Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Non accetta la separazione e la perseguita, arrestato a Ostia

Si era separata dal marito da qualche mese, ma lui non aveva accettato questa decisione. Per questo continuava ad assillarla, presentandosi in piena notte davanti alla porta di casa, prendendola a calci. L’epilogo ieri sera: dopo un giro nei locali del litorale, preso dall’euforia dell’alcool, l’uomo, 48 anni, polacco, è andato nuovamente nei pressi dell’abitazione della sua ex, 50 anni, collaboratrice domestica residente a Ostia, trovandola in compagnia della loro figlioletta.

Completamente ubriaco, ha iniziato a minacciare e ad insultare la donna che, spaventata, è riuscita a scappare e a richiedere l’intervento dei Carabinieri. I militari del Nucleo Operativo della Compagnia di Ostia hanno raggiunto in pochi minuti la donna nel momento in cui l’ex marito la stava inseguendo lungo la strada. Per l’uomo sono scattate le manette ai polsi. Domani in mattinata sarà giudicato con rito direttissimo nelle aule del Tribunale di Ostia.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.