Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ubriaco alla guida uccide un pedone e fugge

Si è messo alla guida della propria autovettura dopo una serata di bagordi, ha investito un pedone nella zona periferica di Tor Bella Monaca, non gli ha prestato soccorso e poi è scappato a piedi. È accaduto ieri alle 21.30 a Roma; la vittima, un bosniaco di 29 anni, è morta poco dopo l’1 al Policlinico Tor Vergata per le gravi lesioni riportate. Il pirata della strada è un romeno di 29 anni, residente a Foligno (PG), ma domiciliato a Roma, già conosciuto alle forze dell’ordine, che è stato arrestato dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della compagnia di Frascati con l’accusa di omicidio colposo, guida in stato di ebbrezza e omissione di soccorso. Il bosniaco, che viveva nella capitale, è stato investito mentre stava camminando in prossimità di una fermata dell’autobus in via Rocca Cencia. Grazie ai riflessi pronti, un nordafricano che era con il figlio di 4 anni è riuscito ad evitare l’auto impazzita, gettandosi contro una recinzione. L’investitore ha abbandonato l’auto e si è dato alla fuga senza prestare soccorso ma i carabinieri lo hanno rintracciato dopo pochi minuti. Sottoposto agli accertamenti etilometrici, il romeno è risultato avere un tasso di alcol nel sangue 4 volte superiore a quello consentito dalla legge. Si trova ora nel carcere di Regina Coeli.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.