Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Orrore nel Parco: testa mozzata a un capriolo, arrivano le foto trappole

Quattro foto-trappole contro di atti criminali sono state messe a disposizione dall’Ente Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi al Comune di Vico nel Lazio (FR) a seguito di una specifica richiesta del sindaco Claudio Guerriero.

I gravissimi e recenti fatti avvenuti presso la località Macchia Moretta dell’Oasi degli Ernici, hanno creato agghiaccianti danni alla fauna selvatica da parte di scellerati. L’episodio più grave è stato quello della decapitazione di un bellissimo esemplare di capriolo, la testa è portata via probabilmente quale trofeo mentre il corpo è stato abbandonando nel bosco.

L’Ente Parco Monti Ausoni ha predisposto, attraverso i propri Guardiaparco, la collocazione delle sofisticate apparecchiature foto-trappole che monitoreranno la zona e potranno garantire una maggiore sicurezza.

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.