Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Elezioni in 47 Comuni del Lazio il 10 giugno. Al voto anche Aprilia, Cisterna e Formia

Santori Banner estate 2018

Nel Lazio saranno 47 (su 378) i Comuni ad andare al voto il 10 giugno per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. Si voterà anche in due Municipi della Capitale commissariati dopo la crisi delle giunte M5s che li guidavano: il III (Montesacro, Talenti e Bufalotta) e l’VIII (Garbatella, Ostiense, Ardeatina).

Tra i comuni più importanti nei quali si andrà alle urne, Viterbo e Pomezia. In quest’ultimo Comune, il sindaco uscente Fabio Fucci, già eletto con M5s, si è ricandidato con una lista civica, non potendosi ricandidare con i pentastellati in base alla regola dei due mandati.

Si voterà anche ad Anagni (Frosinone), ApriliaFormia, Cisterna di Latina, Anzio, Fiumicino e Velletri (Roma).

Tra i comuni pontini più piccoli alle urne anche Bassiano, Sonnino, Campodimele e Lenola.

Andranno al voto undici comuni con più di 15.000 abitanti e per i quali viene applicato il sistema elettorale maggioritario a doppio turno, in 36 sotto i 15.000 e in un capoluogo di provincia, appunto Viterbo.

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.