Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Nettuno, si tuffa per pescare ricci di mare a annega

Un uomo di 70 anni è annegato oggi nella acque intorno al porticciolo di Nettuno e a nulla sono i valsi i tentavi di rianimazione del personale 118 inviato sul posto con ambulanze ed elicottero. L’uomo, stando al racconto dei testimoni, si era immerso poco prima proprio a ridosso della parte scogliosa del porticciolo per pescare ricci di mare.

Probabilmente è stato colto da una malore improvviso perché poco dopo è stato visto galleggiare a pelo d’acqua. Immediati i soccorsi, e l’Ares 118 sul luogo dell’evento ha inviato l’eliambulanza Pegaso 44 di base a Latina. Medico rianimatore e infermiere dell’emergenza hanno messo in pratica tutte le manovre di rianimazione previste per oltre 40 minuti, ma non c’è stato nulla da fare. L’uomo è deceduto. Sul luogo sono intervenute le forze dell’ordine per i rilevi del caso.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.