Website Security Test
top-banner

Calcio, Bari-Latina finisce 0-0

Santori Banner

calcio-latina-corvia-2016Il Latina Calcio, nonostante le assenze pesanti di Esposito, Boakye e Oliveira, torna a casa con un buon pareggio dal San Nicola. Infatti, Bari-Latina non è andata oltre lo 0-0 anche se non sono mancate le emozioni, sopratutto nel primo tempo.

Con i nerazzurri orfani di Esposito, Boakye e lo squalificato Oliveira, Somma manda in campo con il solito 4-3-3:UJKANI, CALDERONI, FIGLIOMENI, DELLAFIORE,BRUSCAGIN, MBAYE, MARIGA, SCHIATTARELLA, ACOSTY (Scaglia dal 77′), CORVIA (Paponi dall’85’), DUMITRU (Ammari dal 73′).
Formazioni a specchio con il Bari di Camplone sistemato in campo col 4-3-3 che vede: MICAI, JAKIMOVSKI, TONUCCI, DI CESARE, DONKOR, DEZI (Lazzari dal ’79), VALIANI, DEFENDI, ROSINA, MANIERO, DE LUCA (Sansone dal 72′).

Bari che viene da due sconfitte e un pareggio nelle ultime tre gare, Latina che deve riscattare l’amara sconfitta nella gara casalinga contro il Cagliari.
Nel primo tempo molto più Bari che Latina. Partita molto vivace e divertente con tre gol annullati (2 al Bari, 1 al Latina) tutti per fuorigioco (vede bene la terna arbitrale). Dubbio, invece, il contatto in area al 3′ con il Bari che reclama un calcio di rigore per una trattenuta su Maniero. I nerazzurri sono poco lucidi a centrocampo, dove si sente l’assenza di Oliveira, e fanno fatica a contenere le discese sulle corsie laterali di Donkor (giovane in prestito al Bari dall’Inter) e Jakimovski.
Il Bari crea molte occasioni in questa prima frazione di gioco, la più nitida al 41′ con De Luca che calcia in area ma lo strepitoso recupero di Bruscagin manda la palla in angolo. Dopo 1′ di recupero assegnato da Serra si chiude 0-0 il primo tempo con Ujkani che, tutto sommato, non è stato mai chiamato in causa.

Nel secondo tempo si gioca a ruoli inversi. E’ il Latina a fare la partita e a rendersi più pericoloso, con il Bari che sembra accusare la stanchezza. I nerazzurri sembrano decisamente più vivaci grazie sopratutto a Schiattarella, il migliore dei suoi.
Le occasioni latitano in questa seconda parte di gara, al 64′ è Calderoni a mettere dentro l’area un cross interessante ma Tonucci anticipa Dumitru proprio davanti la porta difesa da Micai. Dopo il 25′ squadre molto stanche e lunghe con gli allenatori che corrono ai cambi. Somma manda in campo prima Ammari, poi Scaglia e negli ultimi minuti Paponi. Camplone si affida alla freschezza di Sansone e Lazzari.
Ma le due squadre sembrano accontentarsi del pari, che si materializza dopo i 5′ di recupero assegnati da Serra. Bari-Latina finisce 0-0. Risultato giusto alla luce della partita andata in scena al San Nicola: un tempo per parte e portieri “spettatori non paganti”. Il Latina alla fine incassa il quarto risultato utile nelle ultime cinque partite, per il Bari invece nelle ultime nove gare una sola vittoria.

AMMONITI
Latina: Schiattarella al 54′, Mariga al 55′, Figliomeni al 77′
Bari: Valiani al 13′, Dezi al 23′, Di Cesare al 60′

TERNA ARBITRALE: SERRA
BOTTEGONI – GORI

Comments

comments

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


MandarinoAdv Post.