Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cisterna, volontari al lavoro per il Presepe

Palazzo_CaetaniAnche quest’anno, come da tradizione, torna il presepe nelle grotte di palazzo Caetani a Cisterna.

L’appuntamento annuale è arrivato quest’anno alla sua 29° edizione e lo spirito che anima i preparatori è sempre lo stesso. Anzi, quest’anno, tra le tante novità, c’è un gruppo rinnovato di tanti giovani e nuove idee che porteranno freschezza e dinamicità all’evento. Il presidente è Vincenzo Magliacane e il nuovo direttivo è formato da Antonio Buttarelli, Alberto Ceri, Sandro Frezza e Francesco Mancini. Questi giovani si sono impegnati nella realizzazione di un’opera che è vanto per la città, per la suggestione del luogo in cui è ubicato e la rievocazione delle tradizioni cisternesi.

“Teniamo particolarmente a questa tradizione – dicono i ragazzi – che non vogliamo assolutamente perdere; Cisterna è la nostra città, qui ci sono le nostre radici e il Presepe a Palazzo costituisce un macigno della tradizione del Natale cisternese, oltre che dell’identità di ciascuno di noi. Da ormai 3 anni il gruppo si sta plasmando attorno un gruppo di amici, appassionati, volontari del mondo associativo, non è una grossa rinuncia dedicare parte del nostro tempo a ridosso delle festività per questo progetto che plagiamo non soltanto al Presepe ma ad una concezione ben più ampia legata alla cura della nostra città, alla difesa delle nostre radici e delle nostre tradizioni”.

Per questo, le novità messe in campo da questi ragazzi sono prima di tutto un tema annuale, legato alle modifiche che verranno apportate al presepe. Il tema sarà quindi un punto di riflessione per tutto l’anno e un aiuto ad essere buoni cittadini. Per quest’anno, il tema scelto sarà svelato tra qualche giorno, dopodiché si procederà alla sistemazione del presepe che sarà pronto l’8 Dicembre.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.