Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Abusi sessuali in palestra, due le ragazze vittime dell’istruttore di taekwondo

pm-gregorio-capasso-latina-tribunale-foto-marco-cusumano

Gregorio Capasso

C’è una nuova vittima dei presunti abusi sessuali del maestro di taekwondo arrestato la scorsa estate. Si tratta di una giovane di appena 13 anni che frequentava la palestra dove l’indagato insegnava arti marziali.

Secondo l’accusa – scrive Il Messaggero – l’uomo accompagnava a casa la giovane dopo le lezioni e, in più occasioni, l’avrebbe palpeggiata arrivando a masturbarsi obbligandola a toccarlo. 

L’inchiesta del sostituto procuratore Gregorio Capasso è partita dalla denuncia di un’altra allieva, all’epoca dei fatti 15enne, che sarebbe stata violentata in numerose occasioni e in luoghi diversi.

Con la scusa di doverne controllare il peso, l’uomo – secondo l’accusa – la portava in uno stanzino dove prima la spogliava e poi iniziava a palpeggiarla, costringendola infine a rapporti sessuali completi senza alcuna protezione. Analoghi episodi sarebbero avvenuti durante gli allenamenti estivi in un’altra palestra e addirittura in auto mentre accompagnava l’allieva a una gara fuori città.

omicidio-buonamano-processo-giudice-iansiti-37862

Il giudice Nicola Iansiti

L’udienza preliminare a carico del 36enne, agli arresti domiciliari, è fissata per il 3 dicembre davanti al giudice Nicola Iansiti.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.