Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Premio Renè Cassin a una giovane di Formia

studenti-universitaSono tre e tutte donne le vincitrici dell’edizione 2014 del Premio Renè Cassin, voluto dall’Assemblea legislativa per le migliori tesi di laurea in tema di cooperazione internazionale e diritti umani nelle Università dell’Emilia-Romagna.

Sono Beatrice Belmonte, 26 anni, originaria di Roma e Isabella Bonetti, 27 anni, di Cremona, con Laura Ruggiero, 26 anni, di Formia (Latina).

A consegnare il premio oggi nella sede dell’Assemblea, con Laura Ruggiero in video conferenza dall’Argentina dov’è volontaria, è stata la presidente Palma Costi, insieme a Giuseppe Gilberti della commissione giudicatrice, Luciano Carrino e Sara Swartz della Kip International School, organismo che, di supporto all’Onu coinvolgendo amministrazioni pubbliche e Università di diversi Paesi, promuove le borse Cassin insieme all’Assemblea.

Il premio consiste in una borsa di formazione-lavoro che consentirà alle vincitrici un’esperienza di tirocinio all’estero per un anno, con la possibilità di un immediato inserimento nel mondo del lavoro. Dal 2010 ad oggi, tre dei dodici studenti premiati stanno ancora svolgendo il tirocinio, mentre gli altri nove hanno iniziato a lavorare (otto sono riusciti a trovare occupazione nel proprio ambito di studio). Le probabili destinazioni di questa edizione sono Senegal, Albania, El Salvador e Canada.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.