Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Forza Italia corteggia Di Giorgi: “Il sindaco ci ripensi, siamo pronti alla fiducia”

giovanni-digiorgi----foto-latina24ore«I consiglieri e gli assessori di Forza Italia al Comune di Latina, a fronte di un approfondito confronto interno, stanno lavorando ad un documento politico da sottoporre all’attenzione del sindaco Giovanni Di Giorgi in cui intendono dare pieno mandato al primo cittadino per la prosecuzione della consiliatura». Così una nota di Forza Italia Latina che tenta di recuperare il governo Di Giorgi.

«Forza Italia – spiega il capogruppo Giorgio Ialongo per conto del gruppo consiliare e assessorile – ha sempre lavorato per il bene dell’amministrazione e dei cittadini senza anteporre alcuna posizione o interesse di carattere personale. In questo momento il Comune non può permettersi di perdere tempo prezioso per affrontare una nuova tornata elettorale: la fase commissariale che si prefigura con le dimissioni del Sindaco metterebbe a rischio molte delle iniziative programmatiche intraprese e ancora da portare a compimento. Per questo – prosegue – del documento che andremo a sottoporre a Di Giorgi chiederemo a lui stesso di stabilire i modi per uscire da questa situazione trovando il modo migliore per portare a termine la consiliatura. Forza Italia intende pieno mandato al Sindaco Di Giorgi per sciogliere ogni eventuale nodo sia per quanto riguarda gli assessorati, sia per quanto riguarda consiglieri stessi. Il nostro partito vuole invitare tutta la maggioranza al confronto con il sindaco ed al rinnovo della fiducia nei suoi confronti, ed a trovare al più presto una intesa per portare a termine il mandato nell’interesse esclusivo della città».

Comments

comments

  • aldo

    “….interesse esclusivo della città ” ahahahhahahahah hanno paura pazza di andare finalmente a cercarsi un lavoro.

  • lupino buzzo

    ma per carità, RESET

  • X

    Ma tanto anche se si dimette che cambia? Tanto una città di pecore non potrà che votare nuovamente la destra che ha distrutto sempre di più questa città… Non ci sarà Di Giorgi, ma sempre un sindaco-pupazzo verrà votato.

  • Jack

    A LAVORARE, SE NE SIETE CAPACI, BUFFONI !!! E lo dice uno che, purtroppo, in passato li ha votati… errori di gioventù, posso giurare che non avverrà più :)

  • supercatzola

    andrà a finire che rimarrà, che fa Digiorgi se va via dal Comune, non è al parlamento, non è consigliere regionale, non è amministratore di condominio, forse dovrebbe lavorare ????

  • Umb

    Sinceramente fra i parassiti (e lo sono tutti) in comune penso che Di Giorgi non occupi le prime posizioni, oggettivamente un lavoro ed un titolo ce l’ha, e ha dimostrato di non tenere troppo alla poltrona, altra gente andrebbe a dormire sotto i ponti, se non avesse il posto per rubacchiare in consiglio comunale, visto il livello di istruzione e le competenze che ha..

  • Giulio

    Ormai il sindaco è accerchiato. Pure i Tieros dell’NCD hanno dichiarato di apprezzare il suo documento clandestino.
    A mio parere i casi sono due: o Di Giorgi decide che ne ha abbastanza di fare politica, e allora non ritira le sue dimissioni irrevocabili e torna a fare l’avvocato, oppure dà priorità alla sua passione per la politica, e allora ritira le sue dimissioni che evidentemente erano temporanenamente irrevocabili, per un po’ perde la faccia ma tanto il pontino medio ha la memoria corta.

  • LOOPONE

    Concordo, state tranquilli ritirerà le dimissioni, matematico.

MandarinoAdv Post.