Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Basket, Latina vincente in un PalaBianchini senza luce

benaLa Benacquista Assicurazioni Latina Basket vince la seconda partita stagionale superando Ravenna con il punteggio di 73-67, in una splendida cornice di pubblico che ha riempito gli spalti del PalaBianchini,  al termine di un match iniziato con 40 minuti di ritardo per via di un guasto tecnico che aveva lasciato il palazzetto senza illuminazione.

Partenza energica da parte delle due squadre e dopo 2 minuti di gioco Latina è in vantaggio 7-4 sugli ospiti la cui pronta reazione permette il recupero ed il sorpasso 7-8 al 3’. Continui ribaltamenti di fronte tra le formazioni che giocano in velocità ed a metà quarto il punteggio è in parità: 11-11. Ihedioha e Cantone centrano la retina dai 6.75 portando i nerazzurri sul 17-11 al 6’. Coach Martino chiama time-out e Ravenna cerca di mettere maggiore pressione sui padroni di casa, ma i pontini gestiscono bene gli ultimi minuti e chiudono il periodo sul 23-16 in proprio favore.

La seconda frazione vede i giallorossi recuperare il divario ed impattare il risultato sul 25-25 al 12’, Si prosegue sul filo dell’equilibrio, ma con pochi canestri ed a metà periodo il punteggio è sul 29-29 con Banti autore dei 6 punti nerazzurri. Gli uomini di coach Martino piazzano un break di 4-0 che porta Ravenna sul +4 a 2’ dal riposo lungo: 29-33. Ancora Banti per i padroni di casa che, chirurgico dalla lunetta, riduce lo svantaggio, ma Singletary dalla lunga distanza e Rivali dalla media puniscono i locali e fissano il punteggio sul 31-39 a 13” dal termine della frazione. Ancora due liberi per Latina che Nardi realizza, ma Rivali a fil di sirena mette a referto il canestro del 33-41 per i giallorossi e manda tutti al riposo lungo.

Al rientro dagli spogliatoi Ravenna incrementa il divario portando il proprio vantaggio in doppia cifra: 33-43 al 22’, Austin risponde prontamente, ma è il solito Rivali a ristabilire subito il +10 per gli ospiti 35-45 al 23’. I ragazzi di coach Garelli si scuotono e grazie ai canestri di Austin e Cantone riducono la distanza a sole 4 lunghezze: 41-45 al 24’. La tripla di Holloway e il tiro libero di Singletary permettono a Ravenna di riallungare sul +6 a metà quarto ed a seguire ancora una tripla, stavolta di Raschi, portano i giallorossi sul +9 al 26’ (43-52). Ihedioha sblocca il punteggio dei pontini centrando la retina dalla lunga distanza, anche Austin aiuta a ridurre il divario ed al 28’ il tabellone segna: 48-52. E’ ancora Ike Ihedioha a prendere per mano i suoi piazzando la tripla del -1: 51-52. Singletary realizza 3 punti consecutivi e fissa il risultato sul 51-55 al termine del terzo quarto.

Occorrono oltre due minuti di gioco nel corso dell’ultimo periodo per vedere il primo canestro che arriva per mano di Capitan Santolamazza: 53-55 al 32’. Un monumentale Ihedioha sotto le plance, con Somogyi in panchina, e l’ottima difesa di Nardi non permettono a Ravenna di segnare, mentre Austin piazza il canestro del pareggio a 5,50 dal termine: 55-55. Pochi secondi dopo è ancora Ricky Santolamazza a bucare la difesa giallorossa consentendo a Latina il sorpasso: 58-55 a 5,28 dalla sirena. Holloway realizza 1/2 dalla lunetta ed il primo punto della frazione per i ravennati arriva esattamente a metà quarto: 58-56. Austin dalla lunetta, e sul rimbalzo di un libero sbagliato, e Ihedioha dai 6,75 regalano a Latina il + 10: 66-56 al 37’. Il gioco diventa ancora più vivace, Latina gestisce il vantaggio grazie ai canestri di Nardi e Santolamazza: 71-60 al 38’. Singletary trascina i suoi nel tentativo di ricucire il divario: 71-64 quando manca 1,12 alla fine. Cantone dalla lunetta ed  un fallo tecnico fischiato a coach Garelli fissando il tabellone sul 73-65 con 55” da giocare. Latina gestisce i secondi finali e termina il match sul risultato di 73-67.

Nemmeno un giorno di riposo per il team pontino che, già da domani, tornerà a lavorare in palestra in vista dell’impegno infrasettimanale di mercoledì sera alle ore 21:00 in cui i nerazzurri affronteranno la seconda trasferta stagionale sul campo della compagine abruzzese di Chieti oggi vittoriosa sul campo della Bawer Matera con il risultato di 70-90.

LATINA BASKET BASKET RAVENNA 73-67(23-16/33-41/51-55/73-67)

Latina Basket: Mathlouthi n.e, Banti 10, Santolamazza 7, Nardi 11, Ihedioha 15, Uglietti, Cantone 7, Austin 17, Di Ianni n.e, Somogyi 6. Coach Garelli

Basket Ravenna:  Holloway 9, Amoni, Cicognani 6, Rivali 10, Raschi 15, Grassi, Zannini, Foiera 5, Battaglia n.e., Singletary 22, Biancoli n.e.. Coach Martino.

Note:

Arbitri: Federico Brindisi di Torino, Alessandro Perciavalle di Grugnasco (TO), Andrea Bongiorni di Pisa

Percentuali: Latina tiri da 2 pti 45%, tiri da 3 pti 38%, tiri liberi 93% – Ravenna tiri da 2 pti 53%, tiri da 3 pti 26%, tiri liberi %

Comments

comments

  • peterson

    troppo basso il 38% da tre, dobbiamo arrivare almeno al 70%

MandarinoAdv Post.