Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Operaio adesca una ragazzina 13enne su Facebook e la violenta: arrestato

ragazza-facebookUn operaio è stato arrestato a Formia con l’accusa di aver abusato di una ragazzina conosciuta su Facebook. L’uomo, arrestato dagli agenti di polizia, deve rispondere della pesante accusa di violenza sessuale su una ragazzina di appena 13 anni.

La giovane, secondo la ricostruzione, dopo essere stata adescata su Facebook avrebbe ricevuto numerosi messaggi fino a quando ha deciso di incontrare l’uomo di 26 anni. La denuncia è stata presentata dai genitori della ragazza.

Secondo la ricostruzione della polizia il 26enne, dopo l’inizio dei rapporti sessuali durati per settimane, “ha iniziato a tessere una rete di ricatti nei confronti della ragazza, controllandola sui social network, isolandola dalle proprie amicizie e perseguitandola con centinaia di telefonate e messaggi al giorno. La 13enne, disperata ed in preda al panico è riuscita a raccontare tutto ai genitori che si sono rivolti subito alla polizia”.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Cassino, l’indagine è seguita dal sostituto procuratore Cerullo. L’operaio è accusato di violenza sessuale e corruzione di minorenne.

 

Comments

comments

  • Frank

    Peccato che non e’ in vigore la pena di morte.
    E’ quello che merita questa mxxda di esseri viventi.

MandarinoAdv Post.