Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio a 5, Rapidoo cerca i primi punti

LTC5_1_LT-LUP_NO LOGO-8Torna a giocare tra le mura amiche la Rapidoo Latina Calcio a 5 che nella serata di domani venerdi 10 ottobre, alle 20.30 al PalaBianchini, sfiderà il Futsal Città di Sestu. La sfida in questione verrà diretta da Chiariello di Barletta, Di Gregorio di Enna e dal cronometrista Daniele Fratangeli di Frosinone. Una partita da vincere a tutti i costi per muovere la classifica e, soprattutto, abbandonare l’ultimo posto.

C’è da dire che il tecnico della Rapidoo Latina Calcio a 5, con il rientro di Menini, avrà l’imbarazzo della scelta ma, come capiterà ogni settimana, dovrà decidere chi mandare in tribuna: “E lo farò soltanto all’ultimo momento – ha precisato Giampaolo – Al momento di presentare la lista alla terna arbitrale, saprete quali saranno i giocatori che andranno a referto per questa gara. Forse mi ripeterò, ma è bene dirlo: sarà così per tutta la stagione”. Menini, dunque, sarà a disposizione del tecnico. Il tutto per una gara delicatissima, con un Futsal Città di Sestu… “che sarà squadra da prendere assolutamente con le molle – ha tenuto a precisare lo stesso allenatore della Rapidoo Latina Calcio a 5 – Nelle prime due giornate di campionato è stata, a mio avviso, la grande sorpresa di questo inizio di campionato. All’esordio ha tenuto testa all’Acqua&Sapone e, la settimana scorsa, ha fermato sul pareggio l’Asti. Una squadra, dunque, che merita rispetto, ma che noi vogliamo battere, perchè è arrivato il momento, dopo i complimenti di tutti, di cominciare a raccogliere punti in questo campionato. La squadra sta bene, si è allenata con la solita grande intensità, i ragazzi sanno perfettamente l’impegno che li attende e vogliono regalare e regalarsi, la prima vittoria in questo campionato. Mi auguro che il nostro pubblico accorra numeroso al PalaBianchini, così com’era accaduto per la sfida con la Luparense. Noi abbiamo bisogno dell’apporto della nostra gente, a maggior ragione in una partita come questa con il Sestu, da vincere assolutamene, per dare finalmente un senso alla nostra classifica”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.