Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ampliata la scuola di via Cimarosa, oggi l’inaugurazione

  • scuola-via-cimarosa-latina-3
  • scuola-via-cimarosa-latina-2
  • scuola-via-cimarosa-latina

E’ stata inaugurata questa mattina la nuova ala della scuola materna di via Cimarosa , dell’istituto comprensivo “Don Milani”, alla presenza del sindaco Giovanni Di Giorgi, degli assessori comunali Giuseppe Di Rubbo e Marilena Sovrani, e della dirigente dell’istituto, Laura De Angelis.

L’ampliamento è composto di tre aule didattiche, compresi gli arredi, servizi igienici ed un ampio atrio. Quest’ultimo, grazie alle cromie delle pareti, delle pavimentazioni ed alle ampie vetrate, potrà essere utilizzato quale spazio ludico, in special modo nelle giornate piovose in cui non potrà essere sfruttato l’ampio giardino esterno, in continuità con la scuola esistente.

La realizzazione rispetta le normative vigenti con particolare riguardo agli aspetti della sicurezza strutturale (struttura in c.a. antisismica), al risparmio energetico (involucro edilizio ad elevato potere isolante sia durante il periodo invernale che estivo nella nuova ala ed efficientamento del plesso esistente), all’isolamento acustico (compreso il comfort interno assicurato da un controsoffitto fonoassorbente in tutti gli ambienti), all’utilizzo delle fonti rinnovabili (impianto solare termico e fotovoltaico) ed alla sicurezza in generale (infissi con finestre scorrevoli, acqua calda sanitaria premiscelata a temperatura corporea, ecc.).

“Siamo felici di aver rispettato questo impegno preso con le famiglie, con i docenti e con l’intera comunità che vive in questa parte della città – ha detto il sindaco Giovanni Di Giorgi – Confermo l’attenzione dell’amministrazione comunale nei riguardi dell’edilizia scolastica, della sicurezza e della qualità dei nostri plessi scolastici nonostante le note ristrettezze di bilancio. Ringrazio gli uffici comunali e la ditta che ha eseguito i lavori per la grande cura ed attenzione posta in questa opera, una struttura scolastica non solo adeguata agli standard di sicurezza ma anche funzionale alle esigenze dei bambini e bella dal punto di vista estetico, specie negli arredi e nei colori scelti”.

Comments

comments

  • colpa di schengen

    bravi, ma bisogna fornire la carta igienica, sapone liquido per i bimbi, sono anni che la scuola se ne frega….!!!

MandarinoAdv Post.