Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Casapound, interrogazione al Governo contro l’occupazione abusiva a Latina

casapound-latina-24ore«Ho depositato oggi, insieme ai deputati del Pd Mattiello, Moscatt e Valente, un’interrogazione ai ministri Angelino Alfano e Giuliano Poletti per fare luce sulla vicenda dell’occupazione di uno stabile, in pieno centro a Latina, da parte del movimento di estrema destra Casapound dal dicembre 2006». Lo afferma Khalid Chaouki, deputato Pd e coordinatore intergruppo immigrazione.

«Le istituzioni locali – spiega Chaouki – come hanno raccontato i giornalisti Marco Omizzolo e Roberto Lessio su Il Manifesto, non sono mai intervenute per tutelare l’interesse pubblico, considerato anche il fatto che il palazzo è di proprietà dell’Enel e che il colosso energetico è per il 31,24% dello Stato. Le stesse istituzioni della città però, non hanno dimostrato uguale comprensione davanti a 12 famiglie, italiane e straniere, che sono state brutalmente sgomberate questa estate perché occupavano un palazzo, sempre a Latina».

«Non è ammissibile che un’organizzazione di estrema destra, non estranea ad atti di razzismo e violenza come Casapound sia coccolata da un’amministrazione comunale. La legge dev’essere davvero uguale per tutti: non intendiamo tollerare oltre occupazioni abusive di tali organizzazioni», conclude il deputato democratico.

Casapound continua indisturbata l’occupazione illegale di uno stabile nel centro della città, nel più totale disinteresse delle istituzioni e, a dire il vero, anche della città.

Comments

comments

  • bacco

    Casapound non è nulla, sono quattro ragazzini che giocano a fare i fascisti. La città non li conosce, non li segue, non li fila in nessun modo. Il disinteresse più totale significa che Casapound è il NULLA più totale

  • abc

    SI…INFATTI LA CITTA’ NON LI SEGUE..PREFERISCE SEGUIRE GLI ZINGARI!!…e poi lamentatevi mi raccomando…

  • marco

    Fascisti o no, stanno commettendo un reato da ormai 8 anni., coperti dai vari sindaci e assessori. Fuori da li a calci sulle natiche.

  • mariavittoria t

    e’ una vergogna ci sono tantissime famiglie rumene in attesa di case popolari dovrebbero assegnarle ad esse perché la citta’ di Latina deve essere grata ad un popolo che autodefinirei i bonificatori di Littoria.

  • Ale

    Era ora !!!

  • pazzatoio

    Mi duole davvero dare ragione a casapoud

    però questi 4 signori hanno fatto una figura ben meschina…. Casapound ha un regolare contratto di affitto con ENEL proprietaria del palazzo dalla metà del 2013….

    Tra l’altro, benchè siano comunque quello che sono (opinione personale mi si scusi) fanno attivismo sociale anche con risultati apprezzabili (vedere supporto a famiglie senza casa e operai licenziati).

    Quindi benchè di opinioni politiche opposte non si può non vedere il lato positivo di ciò che fanno…..

    …. se poi evitassero ‘certi’ atteggiamenti nostalgici, odiosi saluti fascisti e quant’altro…. (però come ho detto le ‘opinioni’ sono legittime)….

  • luisella

    mi piacciono sono giovani tosti.

  • pdpd

    Perché mi risulta che al fianco di quelle 12 famiglie sfrattate, anzichè il signor Khalid Chaouki o i tesserati locali del pd, ci sia sempre stata Casapound, che le ha aiutate attraverso raccolte alimentari, raccolte di vestiti e manifestazioni davanti al comune?
    Evidentemente i signori parlamentari questo non lo sanno (o fingono di non saperlo), così come non sanno che all’interno dello stabile di Casapound vivono 5 nuclei familiari.
    Però il marocchino su una cosa ha ragione: come dice lui, “le istituzioni locali non sono mai intervenute per tutelare l’interesse pubblico”, forse per questo motivo numerose persone in difficoltà economiche preferiscono affidarsi ai numerosi servizi in favore delle fasce meno abbiente offerti da Casapound Latina, che il bene della collettività lo fa davvero!

  • Rain

    possono avere tutti i contratti che vogliono ma c’è una sentenza di SGOMBERO emessa dal tribunale e non eseguita

  • terk

    i primi ad essere sgomberati dovrebbero essere Renzi Matteo dal governo e tutto quel cucuzzaro di fenomeni da luna park.

  • Cinico

    esatto Terk!
    Quelli al governo dell’Italia accampati nel palazzo a montecitorio e palazzo madama sono abusivi a partire da matteo renzi che non è stato scelto dal popolo con regolare elezione, dovrebbero essere cacciati dalla P.S. e ripristinare la legalità.

  • M

    Ma quella di Casaclown non è mica un’occupazione… i coraggiosi fascisti del III millennio se so fatti da le chiavi dagli zii e dai nonni (fascisti del II millennio) che stavano nell’associazione Dalmazia. Sai che sforzo.

  • Cinico

    quell’edificio sarebbe inutilizzato come tanti altri in possesso alle aziende di Stato, quello Stato o meglio Governo che destina miliardi di euro agli amici per costruire MOSE TAV EXPO ecc…. spesso opere pubbliche inutili, ma se ne frega della esigenze di VITA del POPOLO ITALIANO.

    Fatevi dire quanti palazzi ENEL sono stati costruiti con i soldi dello Stato e quanto inutilizzati sono stati cartolarizzati cioè venduti ed acquistati da privati a quattro soldi, cioè ad un prezzo nettamente inferiore al valore di mercato immobiliare.

    Quindi secondo il mio modesto avviso quei ragazzi di Casapound hanno il diritto sacrosanto di utilizzarlo a scopi sociali.
    Non ci sono solo quelli dell’ENEL ma tanti di altri Enti pubblici costruiti con i soldi delle tasse pagate dagli italiani quindi sono proprietà dei cittadini italiani non dei furbetti del quartierino.

  • Ben-ito

    “Non è ammissibile che un’organizzazione di estrema destra, non estranea ad atti di razzismo e violenza come Casapound sia coccolata da un’amministrazione comunale”

    Scommetto che se fosse stato uno dei tanti tanti centri sociali OKKUPATI da fattoni cannaioli lanciasassi e lanciaEstintori con ….nessuno si sarebbe levato a difendere il “diritto ” comune

  • Cinico

    domanda: i deputati del Pd Mattiello, Moscatt e Valente, cosa vorranno ottenere cacciando da quell’edificio persone che non stanno rubando nulla, ma offrono solidarietà ad altri esseri umani che non la ricevono dallo Stato?
    Cosa c’è effettivamente dietro l’interrogazione dei deputati? Perchè a pensar male si fa peccato ma spesso si indovina!

  • Ben-ito

    Chaouki dà lezione di demagogia: associa l’occupazione del palazzo dell’Enel da parte di CP con lo sgombero di 12 famiglie a latina.. ma dimentica che:

    1 Cp era a protestare contro quello sgombro
    2 dà aiuto e un tetto a famiglia che altrimenti sarebbero sotto i ponti

    Bravo Chaouki ……lezione di demagogia e disinformazione da manuale

MandarinoAdv Post.