Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Piazza Dante, il sindaco apre l’anno scolastico

sindaco-scuola-piazza-dante-2014In occasione dell’apertura del nuovo anno scolastico il sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi, si è recato questa mattina nella scuola di piazza Dante, lo storico plesso al centro della città. Accolto dal nuovo dirigente scolastico, Luigi Orefice, il sindaco ha salutato tutti gli alunni, dando in particolare il benvenuto ai piccoli scolari della prima elementare in occasione del loro primo giorno di scuola.

“Il primo giorno di scuola è sempre un momento importante nella vita sociale e culturale delle famiglie e dell’intera comunità – ha detto il sindaco – L’amministrazione comunale è sempre attenta e sensibile alle esigenze e alle istanze di tutte le componenti del mondo scolastico poiché ritengo che investire sulla formazione umana e culturale delle giovani generazioni rappresenti una delle priorità di un pubblico amministratore, oltre che un segnale di grande civiltà. Auguro a tutti voi un buon anno scolastico, sapendo che potete contare sull’amministrazione comunale per ogni esigenza”.

Il sindaco Di Giorgi, che nei giorni scorsi ha inviato un messaggio di saluto e augurio ai dirigenti delle scuole di ogni ordine e grado della città di Latina e a tutte le componenti del sistema scolastico, ha inoltre ringraziato il dirigente scolastico Luigi Orefice per l’accoglienza e per la importante impronta organizzativa dimostrata già nelle prime settimane di attività.

Il sindaco ha inoltre regalato ad ogni alunno della prima elementare una lettera di benvenuto e una matita per augurare buon scolastico, regalo che è stato fatto recapitare contemporaneamente a tutti i piccoli alunni della prima elementare delle scuole della città.

Comments

comments

  • Ryder

    mah………..

  • Strunz

    La matita la possono anche usare, ma la lettera…

  • Cinico

    mandate a sQuola anche il sindaco assessori consiglieri di maggioranza e della finta opposizione, un poco di educazione civica gli gioverebbe.

  • l’ombelico del mondo

    …Lo fanno tutti gli anni e in quella scuola perchè è quella più vecchia di Latina (in tutti i sensi)! Al di là della persona e della questione di immagine – senza riferimenti a colori politici di cui ho già detto mi disinteresso da anni!!! -è pur sempre e solo una tradizione che si ripete/rinnova, tra le poche di questa “fantastica” realtà pontina…!!

MandarinoAdv Post.