Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Inaugurato il sottopasso della Pontina, Di Giorgi: Addio semaforo maledetto

sottopasso-pontina-q4-q5Ridurre il traffico per chi da Roma è diretto a Circeo, Sabaudia e Terracina, collegando al tempo stesso la parte nuova di Latina al nucleo storico. Dalla prossima settimana sarà possibile grazie ai due sottopassi con rotatoria tra la via SS 148 Pontina e viale Le Corbusier, inaugurati oggi pomeriggio dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, alla presenza del sindaco di Latina Giovanni De Giorgi.

L’apertura al traffico avverrà lunedì 11 agosto dopo il collaudo statico dei ponti. Mentre giovedi 14 sarà aperta anche la rotatoria sottostante che consentirà il collegamento dei quartieri Q4 e Q5 con viale Le Corbusier e quindi con il resto della città. il sottopasso è corredato anche di una pista ciclabile e di un percorso per non vedenti.

L’intervento assicura un accesso veloce e sicuro dalla rete stradale cittadina sulla via Pontina e viceversa, favorendo il decongestionamento della Pontina e della rete stradale cittadina. 2,2 milioni di euro il costo dell’opera, cofinanziata dal capoluogo pontino (798.748 euro) e dalla Regione (1.028.752 euro con l’Astral e 452.498 di finanziamento regionale a favore del comune di Latina).

inaugurazione-sottopasso-pontina-latinaRealizzato con 48 giorni di anticipo rispetto alla scadenza del 24 settembre, il progetto interviene su uno snodo cruciale con uno snodo a livello sfalsato di circa 5,5 m che rende più fluida la viabilità complanare e urbana e la messa in sicurezza di un tratto particolarmente pericoloso. Ideato nel 2006, e oggetto di un Accordo di programma nel 2010, l’intervento è stato approvato nel novembre 2013 dall’Astral, all’interno di un programma più complesso di messa in sicurezza di tutti gli incroci lungo la Pontina.

SINDACO DI GIORGI: ADDIO SEMAFORO MALEDETTO. «Quello di oggi è un giorno importante per la nostra città, è il giorno della buona politica. Questa opera la aspettavamo da anni, parte da lontano, ricuce la città, collega due aree importanti e toglie un semaforo maledetto, di cui voglio oggi ricordare le vittime». Lo ha detto il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi nel corso dell’inaugurazione della nuova rotonda-sottopasso sulla Pontina. «Il presidente Zingaretti ormai è di casa a Latina – ha aggiunto – Se c’è rispetto delle istituzioni le cose si fanno, si realizzano. Noi il 28 dicembre eravamo qui a mettere la prima pietra, ci guardavano come marziani, nessuno pensava che dopo sette mesi l’opera sarebbe stata finita. Siamo persone concrete – ha concluso Di Giorgi – abbiamo preso un impegno e siamo qui a rispettarlo». Il sindaco ha spiegato che il tratto dello svincolo che riguarda la Pontina sarà aperto lunedì, mentre il 14 sarà aperto quello di collegamento tra i quartieri«.

ZINGARETTI: E’ IL PONTE DELLE VACANZE. «Questo potremo chiamarlo il “Ponte delle vacanze”, è importante per il sostegno alla vocazione turistica di questo territorio». Così il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, durante l’inaugurazione del nuovo svincolo della via SS 148 Pontina con viale Le Corbusier.

inaugurazione-sottopasso-pontina-latina-1«C’è il grande tema a settembre della Pontina – ha aggiunto – ma intanto già adesso chi vuole recarsi al mare potrà farlo in maniera più veloce. Spesso questi luoghi sono inaccessibili perché non hanno infrastrutture efficienti che permettono di visitarli. L’opera pubblica quando è fatta bene risolve un problema immenso e dimostra che lo Stato, quando c’è la buona volontà, le cose le può fare». Per Zingaretti «abbiamo dato un bel segnale: abbiamo trovato i soldi nel 2013 appena arrivati e un mese prima della scadenza apriamo la strada».
Così, ha concluso, «dimostriamo che le cose possono cambiare, come con i 27 milioni di euro investiti per aprire tanti piccoli e medi cantieri nel Lazio: strade, buchi, incroci, rotonde fermi da anni, e che ora si stanno riaprendo. L’Astral – chiosa – ha cambiato volto e ormai è una struttura regionale efficiente».

  • sottopasso-pontina-456255
  • sottopasso-pontina-4547892255
  • inaugurazione-sottopasso-pontina-latina-1
  • inaugurazione-sottopasso-pontina-latina
  • sottopasso-pontina-q4-q5

Comments

comments

  • Mariavittoria T

    Finalmente, era ora, tutte quelle code di rumeni che vanno a rubare il rame e perdevano solo tempo in coda
    Ora sará tutto più facile e veloce

  • stefano

    Se non fosse servito ai romani per andare al mare, staremo ancora quì ad aspettare.

  • Pippo il cattivo

    Ma che bravi, così alle prossime elezioni potranno chiedere il voto vantandosi anche di quest’opera, che era una cosa dovuta già da anni ed anni e dopo innumerevoli incidenti anche mortali.
    Rinnovo il mio commento al precedente articolo: VERGOGNA, dovreste solo nascondervi, altro che meriti.
    Sono anche sicuro che molti pecoroni (di giorgiani convinti e zigarettiani-pdiani fanatici) bocceranno il mio commento, credendo alle balle di questi signori.

  • loopone

    I romani portano la grana.

  • andrea

    Fai una buona opera e via con la pioggia di critiche come sempre non la fai e via con il triplo delle critiche ahaahaha siamo fatti cosi Italia una bella Nazione ma gli italiani sono abili commentatori e poeti mah …

  • Strunz

    Gente pronta ad inaugurare anche la pista fatta da un bambino sulla spiacggia per giocare con le biglie, pur di mettersi in mostra, prendersene il merito e battere cassa per il voto alle elezioni.

  • Ben-ito

    L’opera ci voleva. Anche se tardi

    Nota: ieri era pieno di Polizia e di Municipale, oltre che gente sotto il ponte che brindava coi bicchieri di plastica. Il tutto gestito da improbabili personaggi con la pettorina e la paletta che facevano accumulare ancor più fila

  • Partito Democratico

    Si andrà a votare tra 1000 giorni quindi Maggio 2018.

  • Black Eagle

    VERO MAX : ieri sera stavano lavorando fino a tardi (cosa mai accaduta da quando stanno facendo i lavori, anzi settimane intere i mezzi li ho visti fermi) all’imbrunire la ditta MASSICCI (ma guarda un po’..) aveva i rulli compattatori ed altri macchinari di buona lena a terminare il lavoro.
    RIDICOLI inaugurare un lavoro da terminare, superridicoli…..
    ed ecco la foto di ieri sera alle 20, 45 tutti ad affannarsi… sul cavalcavia https://www.facebook.com/405014229594858/photos/p.657215177708094/657215177708094/?type=1&theater

  • 300 x cambiare latina

    Noi ci siamo, aspettiamo che vi stufiate di questi pagliacci ed iniziate ad usare la logica di mandare a casa gli arruffoni ed incompetenti, il PD è improponibile, TROPPI SILENZI COLPEVOLI https://www.facebook.com/pages/300-per-cambiare-Latina/405014229594858?ref=hl

  • Claudio

    Per correttezza, dovrebbero anche rendere noto quanto è costata la mera inaugurazione (auto per spostamenti, costo dei vigili e delle loro auto, costo del Sindaco e dei collaboratori, costo del Presidente della Regione e dei collaboratori, dell’Astral, ecc. L’inaugurazione è una cosa inutile e costosa, che ha solo creato caos e che poteva essere sostituita da un sobrio comunicato stampa.

  • Strunz

    Che cosa strana… di giorgi e zingaretti sono di schieramenti opposti ed in campagna elettorale se ne sono dette di tutti i colori…
    Ora invece vanno quasi a braccetto e si lodano a vicenda…
    Poi alle prossime elezioni si copriranno di fango a vicenda, attribuendosi anche il merito di questa opera (cosa in realtà dovuta e non loro benevole e magnanima concessione)…
    Quando se magna tutti daccordo…
    La cosa mi fa un pò pensare…

  • haran banjo

    l’unico motivo importante è la sicurezza stradale. Di sabaudia san felice e terranapoli non me ne frega un ca@@@.

  • ugo

    Faccio notare che stamattina era ancora tutto chiuso.
    Di solito l’inaugurazione coincide con l’apertura del tratto in questione.
    A Latina no… BUFFONI.

  • Cinico

    x UGO, non sapevi che il lavoro principale dei politici dopo aver sperperato denaro pubblico è quello di presenziare inaugurare e tagliare nastri anche più volte della stessa opera?

    e gli allocchi italioni ci cascano come cogl…..

  • Strunz

    Ma ancora non avete capito che questa è la bufala fi ferragosto?
    Ma che vi aspettate da un zindaco, con annessa giunta comunale opposizioni comprese, che inizia i lavori sul lungomare all’inizio della stagione balneare e poi ci sfotte pure indicendo il referendum per scegliere il tipo di lampioni da mettere? E quanti pecoroni creduloni che si sono sentiti onorati di poter dire la loro sul tipo di lampione!

  • Pasquale

    Si innaugurano cose non terminate ? Questa è l’ultima di Di Giorgi.
    La Pontina ancora non ha l’asfalto, guardrail, ecc.
    Sotto, stamattina la rotatoria era chiusa al traffico, non si poteva attraversare da viale Le Corbusier a Q4/Q5…

  • cittadino

    “Il sindaco ha spiegato che il tratto dello svincolo che riguarda la Pontina sarà aperto lunedì, mentre il 14 sarà aperto quello di collegamento tra i quartieri”
    A volte… basta leggere l’articolo :-)

MandarinoAdv Post.