Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, il Terracina vuole Adriano

adrianoAdriano Leite Ribeiro, meglio conosciuto come “Imperatore”, a Terracina. Quello che a primo appello sembrava essere un vero e proprio scherzetto di alcuni simpatici internauti si sta trasformando in queste ore in una possibilità concreta. Tanto da creare attenzione in diverse testate giornalistiche, compresa la nostra. Com’è possibile? Per diversi motivi. Uno su tutti il buon rapporto che lega l’ex Inter con Fabio Celestini, nuovo tecnico del Terracina. Può bastare per vedere Adriano con la maglia biancoazzurra? Certo che no. E allora indaghiamo promettendo altre due valide motivazioni: la cittadinanza italiana e la voglia di calcio.

Già, perché l’ex bomber del pallone italiano non ha una squadra dopo l’addio all’Atletico Paranense giunto ad aprile. Ma, al contempo, ha una gran voglia di giocare. Dove? L’Italia può essere un approdo possibile e c’è da giurarci che squadre come il Terracina farebbero follie per avere il brasiliano. Inoltre per Adriano basterebbe un altro anno passato tra i campi per ricevere la cittadinanza dal nostro Paese. Una questione, questa, che tra le gerarchie motivate del calciatore pesa più del suo stesso fisico.

Insomma, Adriano e il Terracina potrebbero presto unirsi in matrimonio. Per la gioia e sorpresa dei tifosi che, ironizzando sulla sua stazza, vorrebbero già invitarlo a pranzo.

Comments

comments

  • haran banjo

    affari d’oro per i bar del posto

  • LT

    che barzelletta !!!

  • non pesciarolo

    sti terrapuzzadepesce per farsi un po di pubblicità se inventano di tutto ma speriamo che vi arrivi sto gonzo.

  • MISTERO

    E pure se fosse che cè di male..se ricordate anche Del Vecchio e un altro nome famoso della Roma sono andati a giocare con il Pescatori Ostia quando il Latina giocava in Eccellenza me lo ricordo..quindi non vedo tutto questo stupore..poi diciamoci la verità, è rimasto il nome ma il giocatore ormai non va più, magari per la serie D può dare molto come assist e esperienza ma in A o B non ce la fa..quindi auguri al Terracina comunque che può fare bene, almeno per la promozione in C2 quest’ anno ci sono buone speranze

  • ex latinense adesso romano

    gl’imperatori vanno a terracina gli zigari a latina,questa l’equazione fenomeni imbuffati di debiti.

MandarinoAdv Post.