Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, nuovo stadio e vecchio Breda per ripartire

BredaIl futuro del Latina si decide in queste ore con gli incontri tra la società e l’Amministrazione comunale e poi con Roberto Breda. Manco a dirlo, gli argomenti del giorno sono la ristrutturazione dello stadio Francioni e l’eventuale prolungamento del contratto con l’allenatore trevigiano.

Per quanto riguarda la casa che ospita il massimo del calcio pontino sarà d’obbligo tenere conto delle indicazioni della Lega serie B, che quest’anno hanno indicato al minimo di 20.000 posti (deroga al 20%) la capienza degli stadi. Dunque il Francioni deve necessariamente rimodernarsi. Una ricostruzione che accoglie la volontà del sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi pronto ad attuare il piano di emergenza con l’obiettivo di avere la struttura pronta in 8 settimane.

Sul fronte allenatore, la voglia delle parti in causa è quella di proseguire da dove si è lasciato. Ma Breda vuole garanzie sul futuro tecnico della squadra. Garanzie che il direttore generale Fabrizio Colletti e i presidenti Paola Cavicchi e Pasquale Maietta sono pronti a dare. Eppure, in caso di non raggiungimento dell’accordo, sarebbe pronto il piano B, di indubbio fascino, con l’ormai ex tecnico del Siena Mario Beretta papabile per la panchina nerazzurra.

Comments

comments

  • LOOPONE

    Ieri invece quello strano signore con lo slang calabrese che dovrebbe essere assessore allo sport (sic) diceva che non c’è trippa per gatti!

MandarinoAdv Post.