Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Beneficenza, Galà per i bambini del reparto di Pediatria

roberto-casalino-latina-24ore-567862Un grande Galà di beneficenza per i bambini del reparto pediatrico dell’Ospedale Santa Maria Goretti di Latina. Patrocinato dal Comune di Latina, l’evento “Latina va in scena – Il Galà di beneficenza” nasce da un’idea della Responsabile Eventi di Villa Zani, Alessia Sicari, che ha fortemente voluto al suo fianco la ONLUS Alessia e i suoi Angeli, l’associazione nata nel 2007 da Amelia Vitiello e Alessandro Mastrogiovanni a seguito della lacerante e prematura perdita della piccola Alessia di soli 18 mesi, portata via da una meningite fulminante.

Da allora l’Associazione si è distinta sul nostro territorio per una significativa sensibilizzazione sul tema ma soprattutto per i conseguenti risvolti concreti che da tale azione si sono raggiunti: dall’assistenza sociale e sanitaria allo sviluppo culturale dei bambini, adolescenti e giovani che vivono situazioni di disagio e di emarginazione.

latina-va-in-scenaLa data del Galà è sabato 19 luglio, per consentire anche al mondo del calcio in senso ampio di poter partecipare attivamente dopo la chiusura dei campionati del Mondo in Brasile.

L’evento, nel perseguire l’obiettivo di raccogliere significativi fondi da destinare al reparto pediatrico dell’ospedale cittadino S. Maria Goretti, si struttura in due momenti portanti: la cena di gala con inizio alle 19.30 per offrire anche un cocktail di benvenuto a bordo piscina e, a seguire, dalle 22.30, il concerto del cantautore pontino Roberto Casalino, autore tra gli altri brani di enorme successo anche de ‘L’essenziale’, brano vincitore dello scorso Festival di Sanremo interpretato da Marco Mengoni.

alessia_suoi_angeli_latinaLa serata, presentata da Ilaria Spada e Gabriele Bròcani, vuole altresì offrire un’opportunità per ringraziare e dare la meritata visibilità alle personalità del territorio che hanno dato prestigio a Latina, portando il nome della nostra città fuori dai confini regionali e a volte anche nazionali, in settori specifici. L’intento è dunque quello di sdoganare il detto “nemo profeta in patria” declinando il concetto di serata in quello di Galà vero e proprio, arricchendo l’evento con un sistema di premiazione a quelle personalità che nell’ultimo anno sono davvero riuscite a segnare la differenza

Dunque 5 premi speciali, 3 nomination per ciascuna delle 8 categorie di concorso individuate, dallo sport alla scienza, dall’imprenditoria alla cultura, di cui si scopriranno i vincitori solo durante lo svolgimento del Galà. I vincitori, inoltre, saranno omaggiati da un concittadino altrettanto importante, a partire dal Sindaco Giovanni Di Giorgi. Un vero e proprio galà da ripetersi negli anni, dove possano ritrovarsi le eccellenze della città, sensibilizzate dal fine della solidarietà e al contempo essi stessi attrattori per i partecipanti.

mattia-perin-2Variegato ed elevato il parterre dei nominati e degli ospiti VIP della serata: Mattia Perin, Lina Bernardi, Manuela Zanier, il ricercatore Ennio Tasciotti, il coreografo RAI Laccio, il Premio Oscar Stefano Dubay e tantissimi altri ospiti che si conosceranno nel corso delle prossime settimane.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.