Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Il Nas sequestra carne infetta anche a Latina

carne-bisteccaI Carabinieri del Comando per la Tutela della salute stanno eseguendo 78 decreti di perquisizione e sequestro in diverse provincie da nord a sud nell’ambito di un’indagine, denominata “Lio” e condotta dal Nas di Perugia, relativa all’illecita commercializzazione di bovini infetti, con marchi auricolari contraffatti e dichiarati falsamente di razza pregiata.

L’operazione è condotta nelle provincie di Arezzo, Avellino, Bari, Foggia, L’Aquila, Latina, Lodi, Matera, Padova, Perugia, Pesaro Urbino, Pistoia, Potenza, Ravenna, Rieti, Roma, Siena, Terni, Torino, Verona e Viterbo.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo alle 11 presso la sala conferenze del Comando provinciale Carabinieri di Perugia.

L’INCHIESTA. La prima fase dell’indagine ha portato alla scoperta di un traffico illecito di bovini colpiti da malattie infettive alcune trasmissibili all’uomo. Gli animali, nati in aziende dell’Italia meridionale e insulare, venivano avviati alla macellazione grazie all’intermediazione di due aziende, una perugina e una aretina, nonchè di allevatori e medici veterinari che riuscivano a far eludere i controlli sanitari facendo apparire sani i bovini. Al termine di questa prima fase (inizio 2013) sono state sequestrate 4 aziende agricole e 500 bovini vivi che sono stati abbattuti e distrutti, per un valore commerciale di due milioni e mezzo di euro.
Nella seconda fase delle indagini i militari hanno ricostruito minuziosamente la vasta organizzazione criminale in cui erano a vario titolo coinvolti 56 allevatori, 3 autotrasportatori e 6 medici veterinari delle Asl del centro-sud (Perugia, Arezzo, L’aquila, Foggia, Potenza e Matera) dediti alla falsificazione di passaporti e marche auricolari che permetteva di introdurre sul mercato bovini di razza ed età diverse da quelle certificate dai documenti.

Comments

comments

  • lupino buzzo

    nomi e cognomi…..prego

  • ioioio

    “infetti” DA COSA????

  • Frank

    Scommetto che questa carne proviene dai paesi dell’Est Europa.
    Hanno controllato anche le macellerie gestite dai Rumeni che ormai sono ad ogni angolo come i Negozi Cinesi?

  • Raul

    calma, aspettiamo sta conferenza stampa ma dubito che daranno nomi e cognomi visto che non ci sono arresti

  • Alessandro

    Sta gente che per danaro gioca con la vita delle persone.. andrebbe fucilata in paizza!!!

  • piazza moro

    .Buongiorno a voi tutti IL NOME DELle AZIENDE E’ OFFERTA !!!!!!!! Ma complicato da capire ? A noi tutti ci piace scegliere per prezzo ? Ci piace affidarci al rivenditore più conveniente ? Bene questi sono i risultati !!!!!! Se una cosa costa 10 perché qualcuno la vende 8 ? Vi piace trovare già pronta la carne confezionata ? A tutti noi non è molto chiaro una cosa di base che nessuno ci regala niente e se la carne costa 12 al kg dal macellaio di fiducia sotto casa quello accanto se la vende a 10 al kg di certo non è per la nostra simpatia …. Con quel prodotto pericoloso che si usa la carne torna in vita ….. Non dico che ricomincia la circolazione del sangue ma vi posso garantire che il colore rosso della carne fresca ricompare per magia …… Dimenticate ogni genere di offerta !!!!!

MandarinoAdv Post.