Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, Latina 0 – Spezia 0. I nerazzurri non riescono a pungere, sarà playoff

Al Francioni il Latina pareggia 0-0 contro lo Spezia e chiude il campionato al terzo posto: ora aspetta di giocare la semifinale playoff.

PRIMO TEMPO – Gara subito viva al Francioni, le squadre si affrontano a viso aperto. A rendersi pericoloso per primo è lo Spezia: Iacobucci è bravo a salvare su Schiattarell, poi Cottafava libera l’area. La risposta dei nerazzurri non tarda ad arrivare: all’11’ Leali blocca il destro da fuori di Jefferson. Si arriva al 20′ senza ulteriori emozioni, il match vive su un sostanziale equilibrio. Al 26′, però, è Leali a salvare in due occasioni lo Spezia, in entrambi i casi su Jefferson: il portiere ospite prima manda in angolo il destro ravvicinato del brasiliano, poi compie un autentico miracolo sulla “zuccata” dell’attaccante. Ancora Latina pericoloso al 35′: Cisotti e jefferson duettano a meraviglia, la palla arriva a Crimi che col sinistro mette paura allo Spezia. Poi arriva il riposo.

SECONDO TEMPO – La ripresa inizia con gli stessi schieramenti della prima frazione: a fare la partita è sempre il Latina. Nel quarto d’ora iniziale, però, non succede praticamente nulla degno di nota. Al 17′ i nerazzurri si rendono pericolosi con Cisotti che, lanciato da Crimi, manda di poco sopra la traversa. Il primo cambio del match è di Mangia: al posto di Carrozza entra Culina. Breda risponde con Laribi al posto di Viviani; a seguire entra anche Brosco in sostituzione di Ristovski. I nerazzurri aumentano la pressione, ma il risultato resta bloccato sullo 0-0. Al 33′ ci prova Jefferson, ma il destro al volo del brasiliano finisce in fallo di fondo. Al 35′ per lo Spezia entra Gentsoglou al posto di Sammarco. Tra i nerazzurri, al 40′, entra Ghezzal ed esce Jefferson; nello Spezia in campo Ebagua, fuori Appelt. Poi arriva il triplice fischio.

LATINA-SPEZIA 0-0 

Latina: Iacobucci, Milani, Cottafava, Esposito, Ristovski (25′ st Brosco), Crimi, Viviani (23′ st Laribi), Bruno, Alhassan, Cisotti, Jefferson (40′ st Ghezzal). A disp.: Tozzo, Bruscagin, Morrone, Chiricò, Ricciardi, Figliomeni. All.: Breda

Spezia: Leali, Madonna, Lisuzzo, Bianchetti, Migliore, Sammarco (35′ st Gentsoglou), Schiattarella, Appelt (40′ st Ebagua), Bellomo, Carrozza (21′ st Culina), Ferrari. A disp.: Valentini, Scozzarella, Magnusson, Catellani, Baldanzeddu, Orsic. All.: Mangia

Arbitro: Ciampi di Roma. Assistenti: Di Iorio di Verbania e Colella di Padova. Quarto uomo: Ghersini di Genova

Marcatori:

Note – Ammoniti: Ristovski

Spettatori paganti: 4185 per un incasso di 63897 euro. Abbonati: 1747. Totale spettatori: 5932. Incasso totale (compresa quota abbonati): 79128 euro

DIRETTA WEB – Latina24ore.it

50′ Finisce senza reti la gara tra Latina e Spezia. I nerazzurri hanno provato a vincere la gara ma sono risultati troppo imprecisi. In ogni caso a nulla sarebbe valsa la vittoria per la promozione in serie A, che invece ha ottenuto l’Empoli battendo 2 a 0 il Pescara. Festeggia anche lo Spezia che va ai play off, insieme al Latina. 

45′ Sono 5 i minuti di recupero

45′ Trama Bruno – Laribi che si conclude col pallone tra le braccia di Leali. Latina propositivo ma ancora poco preciso

42′ Sostituzione per lo Spezia: esce APPELT entra EBAGUA

41′ Sostituzione per il Latina: esce JEFFERSON entra GHEZZAl

41′ Salvataggio di Cottafava che devia in angolo un pallone pericoloso messo in area da Carrozza

39′ Brutta botta per Esposito colpito da una pallonata al volto. Il difensore dei pontini resta a terra

35′ Sostituzione per lo Spezia: esce SAMMARCO entra GENTSOGLOU

33′ Risposta nerazzurra con Jefferson, ma il brasiliano non ha la mira giusta

32′ Tiro violento di Madonna dalla zona destra del campo, pallone che esce di poco alla destra di Iacobucci

30′ Il Latina prova a produrre azioni offensive ma è sempre impreciso

25′ Sostituzione per il Latina: esce RISTOVSKI entra BROSCO

24′ Sostituzione per il Latina: esce VIVIANI entra LARIBI

21′ Sostituzione per lo Spezia: esce CARROZZA entra CULINA

19′ Fermato ancora in fuorigioco Cisotti

18′ Risposta del Latina: lancio di Crimi e azione rifinita da Cisotti che spedisce alto di poco

17′ Destro lento di Ferrari dal limite dell’area di rigore, pallone che termina fuori

16′ Fase di studio tra le due squadre, nessuna azione pericolosa

8′ Ci prova Crimi dai 25 metri, pallone sopra la traversa

4′ Scontro tra Esposito e Madonna, entrambi restano a terra

2′ Il tecnico del Latina Breda manda a scaldare Ghezzal e Laribi

1′ Si parte con la seconda frazione di gioco. Le due squadre non effettuato sostituzioni

PRIMO TEMPO 

46′ Finisce il primo tempo senza reti. Latina impreciso nel passaggio che dovrebbe concludere l’azione e che si è reso pericoloso solo in un paio d’occasioni. Meglio lo Spezia nei primi minuti di gioco. Poi la partita si è messa sul sostanziale equilibrio 

45′ È di un 1 minuto il recupero assegnato dall’arbitro Ciampi di Roma

42′ Fermato in fuorigioco Cisotti su una buona palla servita da Milani

39′ La formazione nerazzurra cerca di produrre azioni offensive ma si dimostra imprecisa nell’ultimo passaggio

35′ Confusione nell’area dello Spezia con Crimi che non approfitta del pallone vagante facendosi murare la conclusione a rete

32′ È un buon Latina adesso che si fa vedere vivo in attacco con il tiro destro di Milani. Conclusione che esce di poco alla destra della porta difesa da Leali

29′ Flipper fortunoso per lo Spezia nato dalla punizione battuta da Carrozza con il pallone che per poco non è finito tra i piedi di Ferrari appostato al limite dell’area di porta

28′ Ammonito RISTOVSKI

28′ Prodezza di Leali! Il portiere spezino riesce a deviare sul colpo di testa ravvicinato di Esposito

27′ Arriva la prima azione pericolosa del Latina ancora costruita per l’asse Jefferson che dopo una serie di finte conclude in porta trovando la deviazione di Leali

24′ Latina confuso in questa fase della gara. Gli uomini di Breda non sono ancora riusciti a impegnare l’estremo spezino Leali

20′ Lo Spezia ha battuto il quarto calcio d’angolo della gara. Ma ancora una volta c’è l’uscita alta di Iacobucci a evitare danni per i pontini

16′ È rimasto a terra Lisuzzo colpito al volto. Gioco fermo

16′ Tiro di Sammarco dai venti metri in posizione centrale del campo, pallone alto di poco

14′ Azione confusa di Carrozza che riesce a evitare in area l’intervento di Esposito e concludere a un passo da Iacobucci che devia sopra la traversa

10′ Salvataggio di Iacobucci in uscita a terra sull’azione di Schiattarella

8′ Tatticamente il Latina si presenta con Crimi e Cisotti che fanno da spalle a Jefferson

8′ Conclusione velleitaria di Ferrari dai 20 metri

7′ Pontini che producono ancora una buona azione sull’asse Jefferson. Ma l’opportunità si conclude con lo sbilenco tentativo di cross di Ristovski

5′ Il Latina si affaccia in proiezione offensiva con Jefferson che però viene anticipato in corsa da Lisuzzo

1′ Ospiti pericolosi col destro di Madonna dai trenta metri, Iacobucci respinge in angolo

1′ Lo Spezia guadagna subito il primo calcio di punizione della gara: atterrato Carrozza sulla zona sinistra del campo

1′ È cominciata la gara. Il Latina attacca da sinistra a destra rispetto alla Tribuna Stampa

Per una partita in cui può arrivare la promozione in serie A il Latina non poteva chiedere di più ai suoi tifosi che occupano tutti i posti disponibili dello stadio Francioni. Un centinaio invece i supporters ospiti giunti da La Spezia. Grande cornice di pubblico che, comunque vada, sarà una grande gara. 

La serie A in una notte. È quella che si giocano Latina e Empoli distanti appena due punti e qualche chilometro con l’impegno di stasera riservato contro Spezia e Pescara. I favori del pronostico promozione sono per i toscani. Ma la compagnia nerazzurra guidata da Breda farà di tutto per ribaltare le aspettative. Solo la vittoria del Latina e la contemporanea sconfitta dell’Empoli darà ai nerazzurri l’accesso nella massima serie calcistica. Dunque Cottafava e compagni dovranno giocare con lo stesso carisma messo in campo nella vittoria di domenica scorsa a Cesena e sperare che la dea bendata si concentri dalla parte pontina. In attacco dovrebbero essere confermati Jefferson e Cisotti.

FORMAZIONI 

Latina (3-5-2) – Iacobucci, Cottafava, Esposito, Milani, Bruno, Viviani, Alhassan, Crimi, Ristovski, Jefferson, Cisotti. A disposizione – Tozzo, Bruscagin, Morrone, Laribi, Brosco, Chiricò, Ricciardi, Ghezzal, Figliomeni. All. Roberto Breda

Spezia (4-4-2) – Leali, Migliore, Bianchetti, Lisuzzo, Madonna, Carrozza, Sammarco, Appelt, Schiattarella, Ferrari, Bellomo. A disposizione – Valentini, Scozzarella, Magnusson, Culina, Ebagua, Catellani, Baldanzeddu, Orsic, Gentsoglou. All. Devis Mangia

Arbitro – Maurizio Ciampi di Roma1 / Assistenti – Damiano Di Iorio di Verbania; Giovanni Colella di Padova

IV Uomo – Davide Ghersini di Genova

Comments

comments

MandarinoAdv Post.