Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, Latina – Spezia: nerazzurri pronti per l’ultimo atto

Sognare non è mai costato nulla. E la crisi economica, in questo caso, non c’entra niente. Il Latina si prepara all’ultimo atto della stagione regolare. Un atto dal sipario ancora a metà.

Potrebbe esserci la festa: la festa per andare in serie A. Qualcuno durante la settimana ha dato al Latina il 25% di possibilità vive per la promozione. Per la serie “Non succede, ma se succede…”, che è il motto preso in prestito da tutti i tifosi pontini già dalla vittoriosa trasferta di domenica a Cesena. Ma ora c’è un’altra gara da giocare che, come detto, potrebbe essere decisiva. Venerdì al Francioni (calcio d’inizio alle 20.30) arriva lo Spezia. Gli uomini guidati da Devis Mangia devono vincere per agguantare un posto utile per i playoff. Un motivo in più, in casa Latina, per tenere la concentrazione altissima. L’altro motivo è a distanza, tanta quanto ne serve per arrivare a Empoli con i toscani che si giocano la serie A contro il Pescara. E qui entra in gioco la tratta numerica, tradotta così: se il Latina vince e l’Empoli perde i nerazzurri vanno in serie A. Le altre combinazioni di facile intuizione non le vogliamo prendere in considerazione.

Pochi dubbi di formazione per il condottiero dei pontini Roberto Breda che deve fare ancora a meno di Jonathas e Paolucci. Al loro posto potrebbe essere riproposta la coppia vincente Cisotti – Jefferson, anche se quest’ultimo non se la passa benissimo dopo la botta subita a Cesena che lo ha costretto ad abbandonare il campo prima della fine della gara. In caso di forfait potrebbe esserci Ghezzal. Difficile l’impiego di Laribi dal primo minuto nonostante l’ottima prestazione di venerdì condita da due reti. Certo di un posto da titolare è, invece, Ristovski che rientra dopo il turno di squalifica.

In queste ore i calciatori nerazzurri sono apparsi concentrati e carichi in vista della prossima gara. Tra tutti Bruno e Viviani con il secondo che si è espresso con un profetico “Il meglio deve ancora venire”. A ragione, visto che, comunque vada, il Latina avrà l’opportunità di giocarsi la serie A disputando i playoff.

L’arbitro della gara tra Latina e Spezia sarà Maurizio Ciampi di Roma1. Nessun precedente coi pontini.

Comments

comments

  • Francesco

    NON SUCCEDE… MA SE SUCCEDE… FORZA LEONE ALATO!!

  • Marione53

    Daje Latina, la serie A è vicina!
    Forza ragazzi, che diventamo tutti pazzi!

  • vero

    Io sono un po’ ignorante in materia…
    Ma se il Latina vince e l’Empoli pareggia, vanno a pari punti giusto? E in questo caso, quale squadra viene promossa?

  • Intuanua

    Il motto “non succede ma se succede” porta una sfiga pazzesca. Andrebbe abolito.

  • FateRide

    Comunque andrà sta sera, io vorrei fare almeno 10 minuti di applausi per questi ragazzi, e soprattutto il mister arrivato qui tra lo scetticismo di tutti di tutti noi dopo un inizio di stagione drammatico… Grazie di questa stagione fantastica, di averci fatto vincere in trasferte importanti come palermo brescia pescara cesena.. Grazie per il finale che ci stanno reglando… Daje Latina !!!!!

  • vero

    Grazie x la delucidazione…:)

  • Fernando Bassoli

    Giocheremo la semifinale playoff contro la vincente di Bari-Crotone e per quel giorno riavremo Jonathas. Il Siena è rimasto clamorosamente fuori dai playoff e questo è un grosso vantaggio.

    Ora o mai più.

MandarinoAdv Post.