Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Video/Il Circuito dell’Agro Pontino, auto d’epoca sul percorso originale

E’ stato un successo il Circuito dell’Agro Pontino, la due giorni di turismo e di enogastronomia “pepati” da un pizzico di agonismo attraverso il territorio bonificato negli anni 30 e percorso nel 1937 dalla gara originale che celebrava il risanamento delle paludi e la nuova rete viaria, moderna e veloce (si toccarono all’epoca i duecento all’ora sulla “fettuccia” di Terracina).

33 gli equipaggi al via, 3 oltre il tetto massimo inizialmente previsto dal Circolo Pontino della Manovella, che ha avuto il piacere di ospitare a proprie spese tutti i partecipanti per l’intera durata della manifestazione.
Tra le vetture, la parte del leone l’ha fatta la Lancia, con diversi esemplari di Lambda, Aprilia, Augusta, Artena e Ardea, tante Fiat Balilla, 500 A, 509, 1500 berlina e fuoriserie, e poi ancora Alfa Romeo, Bianchi, Singer, Morris, Renault, Simca, Siata, Chrysler oltre ad alcune bellissime sport e al tocco esotico dato da una Jeep Willis militare USA allestita per fare riprese sui campi di battaglia, con tanto di insegne, cavalletto e cinepresa originali dell’epoca.
Il programma, che ricalcava liberamente il tracciato originale, si è aperto e chiuso a Latina toccando il litorale il sabato mattina, quando gli equipaggi hanno visitato l’antiquarium del Procojo (a cui il Circolo ha donato due taghe), proseguendo poi per l’abitato di fondazione di Pontinia, le colline, con la cena del sabato nell’incantevole borgo medievale di Fossanova, e i laghi costieri la domenica, con la visita alle rovine romane della villa di Domiziano sul lago di Sabaudia prima del pranzo conclusivo nel capoluogo. Primo classificato, il collezionista Lancista Antonio Barbato su Aprilia prima serie.
Prossimo appuntamento col Circolo Pontino il 21-22 Giugno, con la rievocazione storica della gara in salita “10 Miglia Guarcino-Campocatino”, che quest’anno compie la bellezza di 50 anni dalla prima edizione.

Comments

comments

  • culedro

    che perdita di tempo, gente che non ha altro da fare che girare sulla Prinz o Simca1000, cessi di macchine all’epoca ed ora osannate come auto d’epoca !

MandarinoAdv Post.