Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, doppio Laribi e gol di Crimi: il Latina spera nella serie A

Il Latina ha giocato come doveva: cattivo, equilibrato, cinico. Così per ottenere tre punti. E i tre punti arrivano. Importanti, fondamentali quanto valgono per un discorso secondo posto ancora riaperto. Ora i nerazzurri sono sotto di due lunghezze dall’Empoli. Tutto verrà deciso negli ultimi 90 minuti del campionato di serie B.

Niente voli pindarici, per carità. La truppa nerazzurra dovrà soltanto pensare a vincere la gara di venerdì prossimo al Francioni contro lo Spezia. E tenere l’occhio un poco strabico concentrato sul risultato dell’Empoli, che pure deve vincere per andare in serie A. Ma, come abbiamo detto, niente voli. È bene pensare partita dopo partita. Come ci ha insegnato il condottiero Breda da quando si è seduto sulla panchina nerazzurra.

E pensando partita dopo partita si arriva a quella di questa sera. Una partita eccezionale quella giocata dagli interpreti nerazzurri. Su tutti il topolino Cisotti che tra i marcatori non c’è arrivato, ma ha servito due preziosi assist. Il primo, tra l’altro, con un colpo di tacco di fattura ibrahimovicciana per l’accorrente Crimi che di destro ha infilato il pallone dove Coser proprio non poteva arrivare. Poi è entrato Laribi al posto di uno spento Viviani. E il folletto tunisino d’origine ha condotto per due volte il pallone in rete. E sulla seconda realizzazione, guarda un po’, c’è lo zampino del fischiatissimo ex Ghezzal. Uno che coi fischi, in questa stagione, c’ha fatto la collezione estate-inverno.

Un Latina perfetto, dunque, che si giocherà la serie A all’ultima gara della stagione. Un traguardo che, vogliamo dirlo, era impensabile all’inizio del campionato. Figuriamoci quando i colori calcistici della città sembravano morti e sepolti. Intanto questa sera si festeggia il primo traguardo raggiunto. Un traguardo che ha il gusto di playoff e la certezza di non scendere oltre la quarta posizione. Un traguardo che è della squadra, della dirigenza, sì. Ma anche degli otre 200 tifosi del leone alato che anche questa sera hanno fatto da dodicesimo uomo alle trasferta del Latina.

Comments

comments

  • Nic

    Grande Latina !!!!!
    E grandi tutti i tifosi che hanno seguito la squadra in trasferta.
    Avanti così….tutto quello che sta accadendo è un sogno….

  • frank

    il sogno è non vedere questa squadra in serie A !stiamo in mano ai delinquenti…svegliA!!
    ieri il candidato alle Europee (l’abbronzato) era in panchina a Cesena invece di seguire i risultati elettorali!!

  • Tifoso

    Empoli-Pescara c’è aria di biscotto

  • frank

    mr b,ce l’hai con me?

MandarinoAdv Post.