Website Security Test
Banner Bodema – TOP

La foto/La vela elettorale sulle strisce davanti allo scivolo

Cara Latina24ore.it

invio questa fotografia scattata lunedì 19 maggio alle ore 15,54 in piazza Dante a Latina. La vela elettorale poteva appartenere a qualsiasi candidato, non è quello il punto. Il fatto importante è che c’è gente che aspira a governare l’Europa e non ha rispetto neanche per la propria città.

La vela elettorale è parcheggiata, ferma a motore spento esattamente sulle strisce pedonali. Blocca il passaggio dello scivolo e costringe, come si vede nella foto, una mamma con il passeggino a fare una deviazione cercando un altro punto di passaggio.

Qui si va ben oltre i soliti manifesti affissi ovunque senza rispettare gli spazi, un’altra pessima abitudine di molti candidati.

“L’Europa che voglio” recita lo slogan elettorale. Ma questa non è l’Europa che vogliamo noi cittadini civili.

Un lettore

Comments

comments

  • Pragmatico

    Pienamente daccordo sull’inciviltà del fatto e pienamente daccordo che quel candidato non piace, però guarda caso anche per l’articolo sui manifesti selvaggi c’erano solo quelli del centro destra.
    E poi contraddittorio che il lettore prima dice che “La vela elettorale poteva appartenere a qualsiasi candidato, non è quello il punto”, poi però fa campagna elettorale demagogica e populista affermando ““L’Europa che voglio” recita lo slogan elettorale. Ma questa non è l’Europa che vogliamo noi cittadini civili”, con ovvia e chiara denigrazione (che puo essere condivisibile) del candidato pubblicizzato dalla vela.

  • homer

    non vedo l’ora che arrivi lunedì!!!! quando questa feccia si renderà conto che gli italiani sono altra cosa!! che non vogliono più interessi globali ma dei singoli!! che non si potrà avere una carica se già condannati!! un condannato che si propone al parlamento europeo…e c’è anche chi lo vota!!!

  • kavalletta

    Domenica tutti al mare.

  • fra

    ma si ringraziamo quelli che fanno i portaborse ai politici tanto….

  • Marco

    Denunciate soprusi ed inciviltà sulla nuova pagina Facebook https://www.facebook.com/illatinense non abbiamo peli sulla lingua e non facciamo sconti. Siamo contro la politica e vogliamo dare spazio ai cittadini.

  • haran banjo

    sul fatto specifico e cioè parcheggiare sulle strisce pedonali, questo è un malcostume derivante dalla troppa facilità con cui si assegnano le patenti. Mettiamoci anche il fatto che i vigili urbani hanno molto di meglio da fare durante il giorno.

  • Francesco

    mettiamo il fatto che i vigili non multano chi li ha “assunti”…

  • colpa di schengen

    ma il concorso dei vigili urbani è terminato???

  • Cinico

    che forza italioti faccia schifo non ci sono dubbi, ma dare la colpa al candidato mi sembra al quanto pretestuoso! L’infrazione del codice della strada la commette l’autista del mezzo non il candidato.

  • LOOPONE

    lui e il suo degno capo sono come la gramigna più cerchi di estirparla e più ricresce.

  • Aldino

    COMPLIMENTI ALLA REDAZIONE!
    PRECISA E PUNTUALE PER PICCHIARE SUL CANDIDATO CHE NON PIACE!
    ORA HO LA CONFERMA CHE LATINA24ORE E’ DICHIARATAMENTE SINISTROIDE.

MandarinoAdv Post.