Website Security Test
Banner Bodema – TOP

A Cisterna arrivano le macchinette per riciclare le bottiglie

  • macchinette-bottiglie-riciclo-1
  • macchinette-bottiglie-riciclo-2
  • macchinette-bottiglie-riciclo-3

Arrivano a Cisterna di Latina le prime macchinette per riciclare le bottiglie in maniera autonoma ottenendo buoni spesa e sconti nei negozi affiliati. Il sistema permette di inserire bottiglie e lattine ottenendo scontrini da esibire nei supermercati e in altre attività che aderiscono all’iniziativa.

COME FUNZIONA. Si tratta delle nuove isole ecologiche per il recupero e compattamento di plastica e alluminio con scontrino a punti. Ecco come funzionano: il cittadino conferisce alle macchine compattatrici rifiuti di plastica e alluminio come bottiglie, lattine e altri contenitori. A seconda delle quantità introdotte, viene emesso uno scontrino a punti da poter spendere presso le attività commerciali che aderiscono all’iniziativa.

Il Comune, in qualità di promotore e sulla base di un apposito regolamento, garantisce alle aziende aderenti lo sgravio di una quota della tassa rifiuti in vigore. A ritirare i rifiuti ci penserà poi Cisterna Ambiente che così avrà un immediato risparmio di volume dei rifiuti, quindi, dei costi di stoccaggio e movimentazione degli stessi.

Comments

comments

  • Ben-ito

    Bella iniziativa, già presente in Germania
    Ma mi chiedo: non sarebbe più proficuo per il Comune acquistare in proprio la macchina senza dividere guadagni con società private?
    Certo dovrebbe investire inzialmente il costo della macchina ,,,,ma almeno il guadagno sarebbe tutto suo

  • Markus84

    Non sono di Cisterna, mi sapete dire dove sono queste macchinette per il riciclo della plastica?

    Grazie

  • layla@Ben-ito

    Effettivamente non capisco perchè il Comune debba affidare quest’attività a privati.
    O forse lo capisco !!!!

  • Alexrandron

    Tranquilli di tre macchinette non ne funziona nemmeno una è solo una trovata elettorale.
    Provate di persona a far funzionare quella presente in corso della repubblica in pieno centro.
    E’ solo una scatola vuota con una fessura per il tappo ed un’altra per la bottiglia.
    Non rilascia scontrino, non accredita punti su una scheda e sopratutto non è collegata alla rete elettrica, c’è un display finto che da la parvenza di “Macchina ” ad una semplice scatola di ferro…

MandarinoAdv Post.