Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Schianto a Latina Scalo, morta una donna. Grave la figlia incinta

Grave incidente intorno alle 20 a Latina Scalo: una donna è morta e altre due persone sono rimaste gravemente ferite. Tre auto, due Opel Corsa e una Citroen C3, si sono scontrate in via Carrara.

Una delle donne a bordo è morta, mentre la conducente è rimasta ferita. Si tratta di una donna incinta che è stata trasportata all’ospedale Goretti. Ferito anche un altro uomo che era alla guida di una delle auto coinvolte.

La vittima è una donna di 55 anni, Filomena Di Micco che abitava a Latina. La figlia, Adis Monti, 38 anni, incinta al sesto mese è ricoverata all’ospedale Goretti dove i medici stanno tentando di salvare la vita a lei e al bambino.

Secondo la ricostruzione a causare il sinistro è stata l’invasione di corsia di una utilitaria, una Opel Corsa, guidata da un giovane rimasto ferito gravemente che ha colpito la Citroen C3 sulla quale viaggiava la donna al sesto mese di gravidanza e la madre, morta sul colpo. Dopo il violento impatto frontale la Corsa ha colpito anche un’altra Corsa che procedeva dietro alla Citroen. Il guidatore della seconda Corsa è rimasto illeso.

PROTESTE DEI RESIDENTI. L’incidente ha scatenato l’ira di molti residenti di Latina Scalo: “Quella è una curva pericolosissima segnalata diverse volte – spiegano – ma nessuno è mai intervenuto. E ora siamo qui a piangere dei morti”.

Comments

comments

  • AleJunior

    che tragedia..
    Ora cosa dovrebbero fare a questo cretino i parenti delle due donne?

  • colpa di scenghen

    sicuro era rumeno ubriaco drogato o zingaro

  • homer

    come ha fatto a morire sul colpo????

  • Bobo

    X colpa di scemen era un nero alto e grosso che se ti prende te fa piagne

  • asso

    Credo che sia ora di mettere dei controlli di velocita su quella AUTOSTRADA!!!!!!! Mai visti vigili/forze dell’ordine su quella strada. Mai!!! Eppure un noto esponete della politica abita su quella strada …..

  • attenzione

    Un fatto gravissimo al quale va riconosciuto un rispetto enorme. Fatto che dovrebbe sensibilizzare una comunità impantanata e dove se hai una spilla credi aver un tesoro. Se non si cresce, Latina Scalo arriverà al collasso.

MandarinoAdv Post.