Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ponza, il ministro Galletti: “Giovani salvate il pianeta”

«La cosa che mi piace di più di questa giornata, sono i giovani. Mi rivolgo a voi: sarete i protagonisti del futuro, a voi sta provare a salvare il Pianeta. Quelli della mia generazione non si sono comportati tanto bene: hanno inquinato l’acqua, non hanno avuto cura del suolo, non hanno gestito bene i rifiuti. Queste cose qui non si possono più fare. Ora, voi dovete rimediare ai disastri combinati». Così il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti intervenendo ad un’iniziativa di Marevivo ed Ecotyre sull’isola di Ponza che dà il via al progetto per il recupero dei pneumatici fuori uso nelle isole minori.

«Dovete capire il valore del rispetto dell’ambiente – aggiunge Galletti ai giovani che lo hanno accolto al suo arrivo al porto – dovete essere oltre che nativi digitali anche nativi ambientali; cioè dovete avere una cultura ambientale pari alla dimestichezza con cui usate il computer. La mission del mio ministero sarà questa, diffondere la cultura ambientale nelle scuole. Questa è giornata importante per il rispetto del mare e la tutela dell’ambiente – osserva Galletti – Avete una bella sfida davanti, quella di salvare il Pianeta. Un piccolo sforzo giornaliero permette di ottenere grandi risultati».

«L’ambiente non è contro l’economia ma è un partner per avere un nuovo modo di farla – conclude – l’economia circolare e il recupero delle risorse è un tema fondamentale in Europa, e lo sarà anche nel semestre Ue a nostra guida».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.