Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Lievito, al D’Annunzio arriva Nicola Piovani

Lo spettacolo in programma per la prima serata del 2 maggio al teatro comunale è l’altro evento di punta della terza edizione di Lievito, dopo il recital del duo Elio-Prosseda che ha aperto la rassegna. Sul palco del D’Annunzio alle 21 approderà Nicola Piovani. Pianista e direttore d’orchestra, Piovani è conosciuto nel mondo soprattutto per la sua attività di compositore di musica per il cinema. Ha lavorato con alcuni tra i più grandi registi italiani, da Fellini a Monicelli, da Benigni a Bellocchio fino a Moretti, ai Taviani, a Tornatore. Alla scrittura di colonne sonore di film ha sempre affiancato il lavoro per il teatro e un’intensa attività concertistica. Nel 1999 ha vinto l’Oscar per le musiche de “La vita è bella”, nel 2008 è stato nominato Chevalier dans l’ordre des Arts et des Lettres dal ministro francese della cultura. Per il pubblico di Lievito si esibirà al pianoforte in “La musica è pericolosa”.

Prima della lezione concerto di Piovani ci saranno altri due spettacoli teatrali cui assistere al Cafaro. Alle 17 la cooperativa Nuova Era presenterà “Batte, botte. Dino Campana, versi liberi”, con l’attrice Melania Maccaferri nelle vesti di regista. Subito dopo gli attori del laboratorio d’arte drammatica “La Bottega degli Errori”, tutti ragazzi tra i 14 e i 18 anni, porteranno in scena “Totally over you”, commedia per giovani interpreti dell’attore inglese Mark Ravenhill. La regia dello spettacolo è firmata da Clemente Pernarella, direttore anche del laboratorio di recitazione seguito dai giovani aspiranti.

Per chi preferisse i libri al teatro potrà incontrare alle 17 a Palazzo M Claudio Volpe, giovane penna finalista al Premio Strega 2012 con il romanzo “Il vuoto intorno”. Claudio presenterà “Raccontami l’amore”, saggio scritto a quattro mani con l’ex deputata Pd Paola Concia. Accompagnerà la presentazione la cantante e percussionista di Gaeta Valentina Ferraiuolo.(Vedi scheda per maggiori info sul libro)

Il preserale continuerà con il consueto appuntamento con Lievito Acustica. Ad esibirsi alle 19 a Palazzo M sarà questa volta l’Idros Trio, giovane formazione da camera composta da Luigi De Meo al pianoforte, Virginia Fiorini al violoncello, Giovanni Panascia al violino, fresca di vittoria al concorso internazionale di musica da camera “Rospigliosi”. (Vedi scheda)

Prima di raggiungere il D’Annunzio per lo spettacolo di Piovani ci si potrà trattenere per una degustazione di vini e prodotti locali offerta dall’enoteca Assunta, dall’azienda Casale del Giglio e da Tramezziamo.

Lievito venerdì farà le ore piccole: alle 23, presso l’irish pub Doolin di via Adua, ci sarà da fare il peno di birra e musica irlandese con la band de “Le Banshee”. Il concerto chiuderà questa giornata che la rassegna di Rinascita civile ha scelto di condividere con i lavoratori della ex Dublo di Latina.

Il costo del biglietto per assistere alo spettacolo di Piovani al D’Annunzio è di 20 euro, 15 il ridotto per chi ha meno di 24 anni e per età superiore ai 65.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.