Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Famiglia di spacciatori arrestata in via Londra a Latina

Padre, madre e figlio maggiorenne sono stati arrestati.  La polizia è entrata in azione poco dopo le 4 in via Londra. Irruzione e perquisizione in un appartamento dove la famiglia De Rosa spacciava droga. In azione la Mobile del vicequestore Tommaso Niglio.

In manette sono finiti Alessandro e Giulia De Rosa, il primo conosciuto come Franco lo Zingaro, la seconda soprannominata Cipolla, mentre nei confronti di loro figlio Cristian, di 19 anni, è stato disposto l’obbligo di firma in Questura.

Le misure cautelari eseguite dalla Squadra Mobile sono state ordinate dal gip del Tribunale di Latina in seguito ad indagini svolte dagli uomini della questura che hanno accertato come la casa della coppia, entrambi di estrazione rom, in via Londra a Latina fosse divenuto centro di spaccio della cocaina. Senza neanche preavviso, i clienti citofonavano, pagavano 50 euro a grammo di cocaina e ricevevano la dose.

Comments

comments

  • colpa di schengen

    e vaaaiii…. queste si che sono belle notizie…. speriamo rimangano nelle patrie galere a lungo… tanto sono solo delle pulci di questa società, e quindi non servono a niente….

  • Luca P.

    che bella famigliola. E soprattutto, con quel capolavoro di diciannovenne, direi: che bravi genitori, un applauso…. Bravi… bravi….

  • zingari

    Li metterei tutti in esilio su un isola deserta…così s ammazzano da soli ed il problema è risolto. La feccia è pregiata a confronto di certi esseri..e lo stato li agevola perchè sono rom!
    Buttate la chiave e non fate il processo, è tempo perso

  • LITTORIO

    domani stanno gia’ fuori.Ma non lo sapete che i zingari sono una razza protetta?

  • boris

    So protetti dalle istituzioni e non dalla protezione animali come dovrebbe essere!

  • Ben-ito

    Ma perchè sempre la stessa gente? sempre loro?=
    BUTTATE LA CHIAVEEEEEEEEEE

MandarinoAdv Post.