Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Finta disabile sui tacchi a spillo, condannato il fratello

La finta disabile, filmata dai carabinieri mentre faceva shopping camminando sui tacchi a spillo, è arrivata ieri mattina in tribunale, a Latina, per partecipare al processo contro il fratello, accusato di maltrattamenti nei suoi confronti. Lo scrive Il Messaggero.

Il fratello è accusato di aver picchiato la donna, provocandone la disabilità. Il processo si è svolto con rito abbreviato e non è stato possibile utilizzare le immagini che smascherano la donna mentre fa shopping e addirittura mentre pratica lo sci nautico. Il giudice «allo stato degli atti» ha condannato il fratello a due anni per maltrattamenti in famiglia, un anno in meno rispetto alla richiesta del pm Giancristofaro.

L’avvocato dell’uomo, Anna Rodinò Toscano, ricorrerà in Appello tentando di far valere ciò che è emerso nell’indagine dei carabinieri del Nas che documentò come la signora usasse la sedia a rotelle solo quando si trovava a Latina: fuori città si muoveva senza alcun ausilio recandosi anche in uno studio odontoiatrico nel quartiere Parioli, a Roma, dove lavorava come igienista dentale. Su Facebook la donna aveva pubblicato anche delle foto che la ritraevano sugli sci d’acqua, il tutto ormai cancellato.

Comments

comments

  • Gio

    Questa ragazza e’ un genio !!!!

  • Ben-ito

    Ma questa è giustizia farsa, una presa per il c***o

  • Luca P.

    in galera! Dopo aver restituito fino all’ultimo centesimo

MandarinoAdv Post.