Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Mps, accordo per le imprese pontine

Banca Monte dei Paschi di Siena ha sottoscritto oggi un accordo con Confcommercio, Cna, Confartigianato e Confesercenti della provincia di Latina a supporto delle piccole e medie imprese associate, volto a sviluppare e consolidare l’assistenza alle aziende locali nei loro processi di crescita di competitività.

L’intesa raggiunta va incontro alle richieste pervenute dalle Associazioni di categoria a fronte di una crisi nazionale che si protrae da anni e dalla quale il Paese non sembra ancora uscire, con pesanti ricadute sull’economia locale.

Firmatari dell’accordo questa mattina a Latina, presso la sede della Camera di Commercio, sono stati Fausto Mecatti, responsabile dell’Area Territoriale Centro e Sardegna di Bmps, Vincenzo Zottola, presidente Camera di Commercio e Confcommercio Latina ed appena eletto alla presidenza di Unioncamere Lazio, Aldo Mantovani, presidente Confartigianato Latina, Giuseppe Fiacco, presidente Confesercenti Latina, e Angelo Agnoni, presidente CNA Latina.

“Con questo intervento straordinario – ha dichiarato Fausto Mecatti, responsabile dell’Area Territoriale Centro e Sardegna di Bmps – intendiamo affiancare concretamente le imprese nei loro processi di crescita e sviluppo per consolidare il presente e dare prospettive e certezza al futuro. Abbiamo pensato ad offerte specifiche per rispondere al meglio alle esigenze delle singole realtà produttive in modo da valorizzare le peculiarità di ciascun settore. Intendiamo così confermare la nostra vicinanza ai lavoratori della provincia di Latina, un territorio nel quale la presenza del nostro istituto è storica, ben radicata e rappresenta una delle principali realtà bancarie”.

“La sottoscrizione odierna – hanno dichiarato i presidenti delle quattro Associazioni firmatarie – rientra in una delle tante iniziative che stiamo portando avanti da tempo e per le quali ci stiamo battendo uniti. Il nostro è ormai da tempo una sorta di patto con le aziende del territorio affinché si giunga presto ad una svolta definitiva inerente il settore economico e, proprio la moltitudine di iniziative messe in campo nell’ultimo anno, ne è la dimostrazione tangibile. La peculiarità della sottoscrizione di oggi si tinge di contorni ancora più interessanti per le PMI perché parliamo di convenzioni ad hoc stipulate dalle singole Associazioni e BMps ma facenti parte di un unico protocollo, un dettaglio che rende ancora più specifici ed interessanti gli strumenti di intervento destinati alle diverse tipologie di impresa”.

La proposta commerciale è differenziata per categoria ed ogni associazione ha focalizzato l’accordo sui prodotti ritenuti più idonei a soddisfare le esigenze degli iscritti, quali conti correnti, operazioni di smobilizzo commerciale a breve termine o finanziamenti a medio/lungo termine, sistemi di pagamento e carte, prodotti di risparmio e polizze assicurative. Interessante infine l’offerta riservata ai dipendenti delle imprese associate in qualità di nuovi correntisti, che si estende anche ai lavoratori in pensione.

Comments

comments

  • Aldino

    Staremo a vedere, ma mi sembrano chiacchiere.

MandarinoAdv Post.