Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cisterna, banda del buco colpisce un bar

 Ladri di nuovo in azione la notte scorsa a Cisterna. Il luogo colpito, questa volta, è stato il bar di piazza Santi Pietro e Paolo, in pieno centro.

I ladri hanno operato indisturbati facendo un buco nel muro di tufo nel retro del bar. Con una mazzetta i malviventi hanno scavato un buco di “50 cm di larghezza per 60 cm di altezza”, dice Franco Forcinelli, il titolare, e si sono intrufolati all’interno.

Una volta dentro hanno cominciato a forzare le slot machine, portando via l’incasso e hanno rubato cibarie varie, per un valore totale di “circa 1000 euro di merce”, continua il titolare. “Quando sono arrivato c’erano tutti i registratori di cassa per terra, i documenti sparsi dappertutto. Un macello. Tutte le slot machine sventrate, tutto spaccato”.

Non è la prima volta che il bar viene derubato. “Pure un’altra volta – spiega il signor Franco – è entrato un ragazzino ma non è successo niente”.

Comments

comments

  • Ben-ito

    “Entrato un ragazzino?” Del posto? Lo hanno preso? E’ scappato?

MandarinoAdv Post.