Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Earth Hour, il Comune spegne le luci per un’ora

Earth Hour (L’Ora della Terra) è la grande mobilitazione globale del WWF che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, coinvolge cittadini, istituzioni e imprese in azioni concrete per dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida dei cambiamenti climatici.

Dalla prima edizione del 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la grande ora di buio si è rapidamente propagata in ogni angolo del Pianeta, lasciando al buio piazze, strade e monumenti simbolo come il Colosseo, Piazza Navona, il Cristo Redentore di Rio, la Torre Eiffel, il Ponte sul Bosforo e tanti altri luoghi d’interesse, per manifestare insieme contro i cambiamenti climatici.

Il Comune di Latina aderisce all’iniziativa del 29 marzo 2014 con lo spegnimento dalle 20:30 sino alle 21:30 dell’illuminazione del Palazzo Comunale.

Ricordiamo inoltre che il Comune di Latina ha approvato il 18 febbraio 2014 in Consiglio Comunale il suo Piano d’Azione per l’Energia Sostenibile in quanto aderente al Patto dei Sindaci, iniziativa dell’Unione Europea che vede coinvolte migliaia di Città europee nella riduzione di almeno il 20% delle proprie emissioni di CO2 entro il 2020, contribuendo così alla lotta globale contro i cambiamenti climatici.

In ambito di risparmio energetico il Comune ha attivato negli ultimi anni una serie di azioni per la riduzione di consumi energetici, ad esempio effettuando azioni di efficientamento dell’illuminazione pubblica e attuando la conversione a LED degli impianti semaforici. Solamente queste due azioni hanno comportato una riduzione dei consumi elettrici annui di circa 1.000 MWh.

Rivolgiamo quindi un invito alla cittadinanza ad aderire all’iniziativa e ad adottare tutti i giorni piccole buone pratiche di risparmio energetico. Per trovare ispirazione sulle azioni virtuose adottabili consultate la nuova sezione del Patto dei Sindaci del Comune di Latina “Cosa puoi fare tu?”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.