Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, Latina travolto dal Modena 4-0

Il Latina esce con le ossa rotte dallo stadio Alberto Braglia di Modena. Finisce infatti 4-0 per gli emiliani la 30° giornata di serie B. Evidentemente l’aria della serie A sta nuocendo all’undici pontino che dopo lo stop casalingo con il Trapani deve arrendersi anche agli emiliani.
Nonostante il risultato il Latina è partito più deciso e al 14′ ha avuto la prima occasione con Esposito che su colpo di testa ha messo di poco a lato su cross dalla bandierina di Viviani; grande pericolo per i pontini al 28′ con Babacar che ha colpito la traversa su calcio di punizione con Iacobucci che è sembrato in ritardo sulla traiettoria del pallone; replica del Modena con Granoche un minuto più tardi e questa volta l’estremo nerazzurro si è fatto trovare pronto. Al 35′ ottima occasione per il Latina con Paolucci che a tu per tu con Pinsoglio ha perso l’equilibrio e calciato male da buona posizione. Allo scadere ancora un rischio per il Latina con Granoche che ha sfiorato il palo di testa su cross da calcio d’angolo.

Dopo un primo tempo tutto sommato equilibrato, ad inizio ripresa parte lo show del Modena: al 55′ Babacar porta in vantaggio gli emiliani sfruttando un ottimo assist di Granoche dalla sinistra e ha insaccato a due passi da Iacobucci. Passano solo pochi minuti e al 61′ l’arbitro assegna un calcio di rigore al Modena per atterramento di Molina da parte di capitan Milani: sul dischetto si presenta Granoche che non sbaglia.
Bisogna attendere il 72′ per vedere la risposta del Latina con Viviani che con una battuta violenta spedisce la palla di poco alta sopra la traversa. Al minuto 83′ Rizzo chiude virtualmente la partita con una percussione in area avversaria  trafiggendo Iacobucci con un tiro rasoterra che passa sotto le gambe del portiere. Al 87′ ottima azione sulla sinistra di Rizzo che si alza la palla con il tacco, crossa in mezzo e trova il neo entrato Mangni pronto a metterla dentro per un 4-0 finale davvero molto pesante.
Nonostante la sconfitta il Latina resta ancora aggrappato alla zona play-off.

Le formazioni:

MODENA: Pinsoglio, Gozzi, Cionek, Marzorati, Garofalo, Molina, Bianchi, Burrai (86′ Dalla Bona), Rizzo, Granoche (80′ Nardini), Babaçar (85′ Mangni).
All. Novellino

LATINA: Iacobucci, Brosco, Cottafava, Esposito, Ristovskj(78′ Laribi), Morrone(62′ Cisotti), Viviani, Crimi, Milani (70′ Nunes), Ghezzal, Paolucci.
All. Breda

Arbitro: Fabrizio Pasqua

MARCATORI: 55′ Babacar (M), 61′ Granoche (M) rig., 83′ Rizzo (M), 87′ Mangni (M)

NOTE –  Ammoniti: Milani, Garofalo e Babacar.

Comments

comments

  • cencio

    e adesso ? e lo stadio da seria a? e il sindaco incompetente cosa penserà? e l’assessore truffaldino? tristezza…

  • barone

    Diamo supporto x martedì tutti allo stadio.e stata una partita sbagliata forza ragazzi ancora nulla e perso.

  • Paolo

    I portieri del latina vanno forte 4 goal la prima squadra 7 goal la primavera!!!!provvedete !

  • tifoso

    Male…male …scandaloso paolucci ..non parliamo del portiere !

  • libero

    La migliore difesa del girone.!!!!!!!. aria fritta……. prendere quattro goal da una modesta squadra.- Ci siamo proprio troppo illusi. – Sognare con costa niente………Stiamo con i piedi per terra perché anche i play off sono in dubbio con tutte le squadre che dobbiamo ancora incontrare..(Crotone- Palermo-Siena Cesena- Bari -ecc.) Anche martedì sera con il Pescara non è tanto facile.
    Chiariamo subito che la classifica è corta e con il Pescara occorrono obbligatoriamente fare i tre punti. – In tutti modi Forza Latina che dobbiamo farcela. Ancora FORZA LATINA

  • libero

    A proposito dei portiere: informatevi come si sta comportando quel Bindi dello scorso anno……………..sempre il migliore in campo

  • loopone

    Ma quel Paolucci non era per caso destinato al B.go Podgora?
    P.s. Con tutto il rispetto per il B.go Podgora.

  • cencio

    ma la seria A ?
    hahahahaha,pezzenti e provinciali

  • LT

    A buffone……

  • pontino

    per cencio…. crepa ciociaro

  • barone

    Cencio devi fa la fine dei dinosauri .Per loro rispetto per te un vaff…… .

  • X

    Bello leggere i commenti di gente che ancora crede che le partite siano giocate sul campo dal gioco… e povera Italia…

  • M

    Ragazzi, Paolucci è davvero scandaloso, non è Antenucci della Ternana, quello la porta la spaccava, inguardabile sulla mezza rovesciata nel finale. ora si capisce perché anche se più anziano il Siena si è tenuto Rosina, molto ma molto meglio. E pensare che gli hanno fatto un contratto di 4 anni, si sarà pure affrettato a firmarlo, sai magari la società ci ripensa. In genere se non segni, ti segnano, se poi ci mettiamo Iacobucci, che sembra quasi un citofono allora è tutto dire, oggi era meglio il Borgo Podgora, e per Martedì sarà davvero dura. In ultimo secondo me il valore della squadra e stato sopravvalutato parecchio, questa è una squadra che deve solo salvarsi, ma da buon tifoso nerazzurro spero di sbagliarmi. Ma il prossimo anno cambiano spaidermen, ma de che poi.

  • cencio

    a proposito ragazzi quando c’è la prossima conferenza stampa del sindaco e del negro sullo stadio da serie a? haahahhahahahaha

  • Marione53

    Sempre FORZA LATINA, alla faccia dei gufi come ”Cencio” ciociaro!

  • cencio

    Sono più latinense di Te, ebete !

  • davide

    dai ragazzi metteteci il cuore in campo che forse martedi ce la possimo fare,
    FINO ALLA FINE FORZA LATINA.

  • poldo

    Intanto mancava mezza squadra, oramai non si riesce a giocare più con la squadra titolare (troppi ammoniti), inoltre a me sembra che l’arrivo di Paolucci (che comincia a deludere parecchio) abbia scombinato un pò le cose, Jhonatas ultimamente è più arretrato rispetto al suo gioco, forse il mister deve un pò rivedere il modulo.
    e purtroppo il nostro problema è proprio il reparto avanzato.

MandarinoAdv Post.