Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ilio Ciceri al comando della Legione Carabinieri Lazio

Questa mattina, nella caserma Giacomo Acqua di piazza del Popolo a Roma, alla presenza del Comandante Interregionale Podgora, Generale di Corpo d’Armata Stefano Orlando, si è tenuta la cerimonia di passaggio di consegne al vertice dei Carabinieri del Lazio.

Il Generale di Brigata Ilio Ciceri ha assunto il Comando della Legione Carabinieri Lazio, cedutogli dal Generale di Divisione Saverio Cotticelli, destinato all’incarico di Comandante della Divisione Unità Specializzate dell’Arma dei Carabinieri. Il Generale Ciceri, 55 anni, ha intrapreso la carriera militare nel 1974, frequentando i corsi dell’Accademia Militare di Modena e della Scuola di Applicazione Carabinieri in Roma.Laureato in Giurisprudenza e in Scienze Politiche, è in possesso del Master in «Scienze Strategiche» ed ha frequentato il 114 Corso Superiore di Stato Maggiore, nonchè il Course of International Orientation for Senior Civil Servants. Nel corso della carriera, dopo una prima esperienza quale Comandante di Plotone della Scuola Allievi Carabinieri, ha comandato il Nucleo Operativo delle Compagnie di Milano Duomo e Porta Magenta, il Nucleo Industriale della Legione di Milano, la Compagnia di San Donato Milanese, il Gruppo di Castello di Cisterna (NA) e il Comando Provinciale di Venezia. Ha inoltre servito da Ufficiale inferiore nell’ambito della Direzione Armamento ed Equipaggiamento Tecnico e dell’Ufficio Operazioni del Comando Generale dell’ Arma. Da Ufficiale Superiore ha ricoperto gli incarichi di Capo dell’Ufficio Criminalità Organizzata e Capo dell’Ufficio Operazioni del Comando Generale dell’Arma. Ha altresì assolto l’incarico di rappresentante nazionale della Rete Europea di Prevenzione della Criminalità (EUCPN) e ne ha retto la Presidenza nel semestre di Presidenza Italiana dell’UE (Luglio – Dicembre 2003). Di seguito ha assunto la carica di Capo del II Reparto del Comando Generale dell’ Arma dei Carabinieri, cui sono devoluti il coordinamento dell’attività operativa dell’Arma in ambito nazionale nonchè la responsabilità per la pianificazione e l’impiego dei Carabinieri nelle missioni all’ estero. Dal 2009 e sino al 22 settembre 2010 è stato Sottocapo di Stato Maggiore del Comando Generale.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.