Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Teatro, le musiche di Nino Rota eseguite dall’orchestra del Conservatorio

Prosegue la seconda edizione della Stagione “Un’orchestra a Teatro”. Per il terzo concerto in programma venerdì 28 febbraio, alle ore 21.00,   l’Orchestra Sinfonica “Ottorino Respighi”, diretta in questa occasione da Fabrizio Menotta,  ha arricchito il programma di altri brani di Nino Rota. Così l’intera seconda parte del concerto sarà dedicata al compositore caro a Fellini (ma anche a Zeffirelli, Visconti  e altri grandi registi).

Oltre al Concerto per archi  di Rota, già in programma,   l’Orchestra presenterà una Fantasia dalla bella colonna sonora di  “Romeo e Giulietta” di Zeffirelli e una Suiteda “Il Padrino” di Francis Ford Coppola (per le musiche de Padrino – parte II Rota vinse anche l’Oscar) rielaborate da Benedetto Montebello.

Sebbene la fama di Rota sia  dovuta soprattutto alla musica per il cinema e al sodalizio con Fellini,  è bene ricordare –  come dice Ennio Morricone –  che  «la stupefacente bravura musicale» di Rota  non si esaurisce nelle musiche per il grande schermo ma si apprezza anche nella produzione sinfonica e cameristica.

E’ confermato il programma della prima parte del concerto che si apre con ilConcertino per oboe e archi di Arrigo Pedrocchi.  Solista all’oboe Paolo di Cioccio per questo brano che è una delle ultime opere del compositore veneto, autore di opere liriche (ispirate allo stile wagneriane) e molta musica sinfonica e da camera.  A seguire la Suite n. 3 dalle Antiche arie e danze di Respighi,  autore giustamente gratificato in questa Stagione da altre esecuzioni, visto che il 7 giugno ascolteremo le notissime  Pini di Roma e Fontane di Roma.

Intanto il direttore del Conservatorio, Paolo Rotili, e il Presidente del Campus, Luigi Ferdinando Giannini,  che con il Comune di Latina coorganizzano la Stagione –  esprimono la loro soddisfazione per  la numerosa presenza di giovani ai concerti,  così come per la qualità delle esecuzioni: brava l’Orchestra, ma bravi anche i direttori e i solisti. Pubblico e addetti ai lavori confermano.

Biglietto Ridotto per i docenti. Ingresso gratuito per i giovani fino a 18 anni e per i docenti del Conservatorio.

Abbonamento 8 spettacoli posto numerato: 70€

Abbonamento “coppia” per due persone 8 spettacoli posto numerato  100€

Diritto di prevendita 2,50€

 —

Biglietti 

Platea:  Intero 15€;  Ridotto 10€;  

Galleria:  8€

Diritto di prevendita 1,50€

Orari botteghino: dal martedì al sabato 10-13/16-19 – Botteghino Teatro tel. 0773 652642

Comments

comments

MandarinoAdv Post.