Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Fiaccolata con il Vescovo per difendere l’ospedale di Fondi

Dalle parole si passa ai fatti. La Fondazione San Giovanni di Dio ed il Comitato pro ospedale invitano i cittadini di Fondi, Sperlonga, Lenola, Monte San Biagio e Campodimele a partecipare alla Fiaccolata che si terrà mercoledì 12 febbraio 2014 alle 17.00 con partenze dall’ospedale di Fondi. Oltre alle autorità politiche e civili, è prevista la partecipazione di Sua Eccellenza il Vescovo di Gaeta Monsignor Fabio Bernardo D’Onorio.

Con lo slogan “Non ci fermeremo”, i componenti delle due realtà in difesa del Presidio Ospedaliero Centro e in particolare del “San Giovanni di Dio” percorreranno le strade principali della città. Il coordinatore del Comitato pro ospedale Lucio De Santis chiama a  raccolta la cittadinanza del Comprensorio e, come ha sempre fatto, chiede alla politica di fare la sua parte fuori dalle logiche di appartenenza: “La paralisi dell’ospedale generata dalla mancanza di personale, ci fa essere antieconomici e quindi a rischiare nel lungo
periodo la perdita di servizi. Nell’ultima assemblea pubblica con i sindaci del comprensorio che ha richiamato migliaia di persone è stata ribadita con chiarezza l’urgenza che l’ospedale di Fondi deve funzionare H24, come risulta dall’ordine del giorno approvato dei vari sindaci. Gli interventi paliativi dell’azienda non ci interessano e non servono”.

L’itinerario: Via Provinciale per Lenola, Via Appia, Via Roma, Viale della Libertà, via Itri, Via dei Latini, Via degli Ausoni, Via degli Osci, Via Toniolo, Piazza IV Novembre, Viale Vittorio Emanuele III, Corso Appio Claudio. L’arrivo è previsto presso al Chiesa di Santa Maria con la celebrazione della Santa Messa.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.