Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Pensioni e amianto, indagati tre avvocati e un sindacalista di Latina

Si scava nel giro di pensioni concesse a persone teoricamente esposte all’amianto ma che in realtà spesso lavoravano negli uffici, senz alcun contatto con sostanze cancerogene. Il gruppo sotto accusa dalle procure di Bolzano e Latina deve rispondere di associazione a delinquere «allo scopo di commettere più delitti di truffa ai danni dell’Inail e dell’Inps». La truffa si estende tra Latina, Velletri, Frosinone, Belluno, Salerno e Roma.

I NOMI. Risultano indagati gli avvocati di Latina Enzo Tosti, Ruggero Mantovani e Antonella Rossi. Indagato anche Emilio Danieli, di Pontinia, sindacalista e portavoce del “Comitato operai contro l’amianto”. L’indagine è affidata al sostituto procuratore Igor Secco.

L’ACCUSA. L’ipotesi dell’accusa è grave. Gli indagati – scrive Il Messaggero – avrebbero usato «artifici e raggiri consistiti nel far apparire l’avvenuto rilascio ai lavoratori da parte degli uffici competenti dell’Inail del certificato di esposizione all’amianto, attraverso la creazione di false istanze in realtà mai presentate oppure che erano state presentate ma poi rigettate con motivazioni diverse». Le verifiche sono partite dal direttore dell’Inps di Bolzano che ha notato elementi sospetti nei casi di alcuni lavoratori che si erano rivolti al giudice per ottenere i benefici previsti. Ora si sta ricostruendo l’intera rete di pensioni e benefici concessi, forse, illecitamente.

Comments

comments

  • barone

    Le bugie hanno le gambe corte.

  • Black Eagle

    SINISTRA E SINDACATI SEMPRE ONESTI?

  • mas

    Certo che hanno le gambe corte….ma se sono realmente colpevoli gliele devono troncare !!!!!!! Basta con falsi e ladri

  • Jo

    Possibile che i dottori che fanno i certificati non pagano mai? Qualcuno informato mi sá dire se vengono perseguiti dalla giudtizia?

  • pazzatoio

    Tutti a lavorare… altro che pensioni facili…. e gli avvocati disonesti IN GALERAAAAA!

  • Antonella

    Conosco molto bene l’avvocato Mantovani….. Forse però vista la situazione dovrei dire conoscevo…il dubitativo e d’obbligo….,,,,,, marxista credo proprio di si…. Onesto non lo so più’…… Certo se fossero vere le accuse sarebbe proprio una bella padellata di m…….mai giudicare gli altri…. Mai pensarsi e ritenersi dei rivoluzionari se non si ha la convinzione di riuscire ad esserlo sempre……,,, di amianto sono morte tante…. No troppe persone….. Basta mediocrità’…

MandarinoAdv Post.