Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Volley, l’Andreoli cerca punti a Macerata

L’Andreoli, tornata vittoriosa dalla trasferta in Estonia di Challenge Cup, si rituffa nel campionato in cerca del riscatto. In programma la difficile trasferta a Macerata valida per la tredicesima giornata di serie A1. Si gioca al Fontescodella alle 17.30, anticipo dovuto per permettere la diretta di Raisport1.

La Lube è capoclassifica del torneo grazie a 11 vittorie e una sola sconfitta arrivata nell’ultima giornata del girone di andata da Piacenza al tiebreak. È ancora imbattuta in casa dove ha chiuso tutte le gare 3-0 ad eccezione del 3-2 con Modena. Il tecnico Alberto Giuliani può contare sugli azzurri Zaytsev, Parodi, Kovar e Baranowicz, sui serbi medagliati Podrascanin e Stankovic, il folletto francese Henno e da quest’anno anche sul polacco Kurek. Con una panchina che può schierare tra gli altri gli ex Patriarca e Giombini.

Lo sa bene il centrale dell’Andreoli Carmelo Gitto che insieme ai compagni cercherà di ripartire dalla vittoria europea per risollevare le sorti dei pontini in campionato: “Andiamo a Macerata consapevoli del loro momento di forma – dichiara Gitto – Lo dimostra la partita di Champions contro Piacenza dove non hanno sbagliato niente. Sono stati perfetti. In casa loro sarà difficile portare a casa dei punti. Veniamo dalla buona prestazione in Estonia, dobbiamo cercare di rimettere in campo quello che abbiamo fatto in Coppa”.

Sia la Lube che l’Andreoli saranno poi impegnate in settimana nelle gare di ritorno della Coppa Europea. Inizierà il Latina mercoledì 22 gennaio alle 20.30 al PalaBianchini. Il giorno dopo alle stessa ora sarà la volta di Piacenza-Macerata.
La gara di andata in campionato si concluse in tre set a favore degli ospiti. Ma non fu una passeggiata per i marchigiani che dovettero ricorrere due volte ai vantaggi per portarsi a casa l’intera posta. Santilli prima di decidere sul sestetto attende notizie dall’infermeria dove potrebbe recuperare alcuni uomini. A Parnu ha schierato Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Verhees centrali, Fragkos e Skrimov di banda con Rossini libero.

Nei 31 precedenti tra le due formazioni nel massimo campionato e in Coppa Italia, 25 sono andati a favore della Lube e 5 ai pontini, a Macerata il bilancio è di 13-2 per i padroni di casa, Latina non vince dal 7 novembre 2004, 6° giornata della stagione 2004-05, dove si aggiudicò la gara al tiebreak. Molti gli ex in campo in entrambi gli schieramenti: Ivan Zaytsev (2007-08), Stefano Patriarca (2012-13), Leondino Giombini (2009-11) e Francesco Cadeddu (2° allenatore 2008-09) nel campo di Macerata; Sasa Starovic (da fine stagione 2011-12, 2012-13), Carmelo Gitto (giovanili 2002-07) e Roberto Santilli (2° allenatore 1999-00) in quello di Latina.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.