Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Raffaello Simeoni in concerto al Teatro Opera Prima

In occasione della rassegna “Emergenze e Dintorni della Scena”, Raffaello Simeoni e Gabriele Russo si esibiranno sabato 18 gennaio presso il Teatro Opera Prima di Latina.

Cantante, musicista e compositore, Raffaello Simeoni è il cantante dell'”Orchestra Popolare Italiana” dell’Auditorium di Roma diretta da Ambrogio Sparagna. Suona flauti moderni, antichi e tradizionali, cornamuse, organetto, ciaramelli, liuti arabi e ghironda. E’ il fondatore nel 1985 dei Novalia e in precedenza aveva cantato e suonato in varie formazioni rock e jazz e parallelamente come cantautore e tenore lirico. Ha composto musica per il teatro, cinema, danza, televisione e poesia, collaborando con numerosi artisti e gruppi tra i quali citiamo Micrologus, Alexander Balanescu, Claudio Baglioni, Paolo Modugno, Alessandro Cercato, Abraham Afewerki, Nour Eddine, Orchestra De S. Denis De Parigi, Kay McCarthy, Nando Citarella, Renè Zosso, Eugenio Bennato, Massimo Giuntini, Noa, Stephane Durand, Avion Travel, Moni Ovadia, Simone Cristicchi e Ron . Nel 1995 vince il premio “Città di Recanati con il brano “Rama e rosa” e nel 2005 vince come miglior voce e miglior arrangiamenti con il suo disco da solista “Controentu” il Festival di Mantova.
Le sue tournée toccano vari paesi: Francia, Spagna, Danimarca, Svezia, Germania, Romania, Egitto, ex Jugoslavia, Grecia, Austria, Tunisia, Stati Uniti, Cina, Messico.

Raffaello Simeoni alla voce e da Gabriele Russo alla vielle e alla nyckelharpa sarà protagonista di un concerto in cui suoni antichi incontreranno la contemporaneità. La vielle e la nyckelharpa sono infatti strumenti che risalgono al Medioevo e sono elementi fondanti della tradizione celtica.

L’appuntamento è per sabato 18 gennaio alle ore 21 presso il Teatro Opera Prima in via dei cappuccini a Latina.

Costo del biglietto 10 euro. Prenotazione obbligartoria: 347.7179808-347.3863742

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.