Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Basket, Latina chiude l’anno al primo posto

La Benacquista Assicurazioni Latina chiude il 2013 nel migliore dei modi. Il quintetto allenato da Luigi Garelli espugna l’Arena Altero Felici, campo della Stella Azzurra, con il punteggio di 56-77. Per i nerazzurri è l’undicesima vittoria nelle dodici giornate di campionato finora disputate: un successo che le consente di chiudere l’anno solare al comando della classifica del girone C del campionato DNB.

Starting five nerazzurro composto da Bonacini, Pastore, Tagliabue, Carrizo e capitan Pilotti. Il match si apre subito con la tripla del 20, al quale rispondono con la stessa moneta prima Pastore, poi Pilotti. Poi è lo stesso capitano ad andare a segno e a chiudere un break di 8-0 in favore di Latina. La replica della Stella Azzurra non tarda ad arrivare: il 7 va a segno dalla lunga distanza, poi 11 sigla il sorpasso (12-10), costringendo coach Garelli al time out. Una sospensione che porta immediatamente gli esiti sperati, visto che la Benacquista Assicurazioni piazza un break di 11-0 che porta la firma di Pilotti, Carrizo e Tagliabue. Il primo quarto si chiude 14-23.

Avvio di secondo quarto equilibrato, ma due falli tecnici fischiati alla Stella Azzurra permette ai nerazzurri di conquistare un vantaggio in doppia cifra. Una bomba del 7, però, ridà vita ai padroni di casa, che si portano fino al -4. E’ la tripla del solito Pilotti, poi, a ridare un po’ di ossigeno a Latina (23-30). La tripla di Uglietti chiude i giochi e manda le due squadre negli spogliatoi per l’intervallo sul 29-39.

Al rientro in campo Leonzio, con 5 punti consecutivi, regala il -5 ai padroni di casa (36-41). Carrizo prova a ristabilire le distanze, ma la Stella Azzurra ora difende molto meglio e, anche se non riesce a trovare il canestro con grande continuità, pian piano rosicchia punti: e così a 2’ dal termine del quarto il tabellone luminoso segna 40-44. La bomba di Pilotti suona la sveglia e al 30’ Latina è avanti 44-51.

L’ultimo quarto di gara si apre con il Tagliabue-show. Il numero 9 nerazzurro spadroneggia ai rimbalzi, realizza 7 punti consecutivi e regala a Latina il nuovo vantaggio in doppia cifra: 44-58. Quattro punti consecutivi della Stella Azzurra ridanno vita ai padroni di casa e ai tifosi dell’Arena Altero Felici. A smorzare l’entusiasmo, però, è la tripla di Demartini, che riporta le due squadre a distanza di sicurezza. E’ ancora uno scatenato Tagliabue, poi, a mettere una seria ipoteca sulla vittoria, portando il risultato sul 48-66 a 4’50” dal termine. Il finale è pura accademia, con la Benacquista Assicurazioni Latina che fa suo il match con il punteggio di 56-77.

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.