Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Volley, l’Andreoli deve vincere. Santilli a rischio esonero

L’Andreoli torna a schiacciare in campionato dopo l’ottenuta qualificazione al prossimo turno di Challenge  Cup. Ospite del PalaBianchini domenica alle 18 sarà l’Altotevere Città di Castello.

Una giornata, la decima della serie A1, anomala dato che molte squadre non avranno gli atleti impegnati nelle qualificazioni al Mondiale 2014. Saranno impegnate 20 nazionali europee, che per regolamento internazionale, devono avere a disposizione i propri convocati quindici giorni prima dell’evento. I pontini non potranno contare sull’apporto di Verhees e Skrimov.

L’Altotevere è alla prima stagione in A1, mentre un’altra società di Città di Castello. La formazione di Andrea Radici è ancora in corsa per entrare nel tabellone della Coppa Italia che premia le prime otto del girone di andata. Il bilancio è di tre gare vinte se sei perse a soli due punti da Cuneo.

Dalla parte pontina il tecnico Roberto Santilli sa che un altro risultato negativo gli costerà la panchina: “È una gara per noi importante perché dobbiamo vincere – ha avvertito Santilli – Veniamo da un risultato positivo in Belgio dove abbiamo superato il turno di Coppa. Abbiamo invertito la tendenza rispetto alle gare in campionato e pur giocando male siamo riusciti a raccogliere al golden set, chiudendolo a nostro favore. Vediamo con positività la partita di domenica con la speranza che la squadra abbia cambiato ritmo”. Per la gara di domenica il sestetto sarà pressoché obbligato: Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Candellaro centrali, Noda e Fragkos schiacciatori, Rossini libero, con gli altri pronti a subentrare.

 

 

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.