Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio, Latina in piena emergenza

È un Latina in emergenza quello che affronterà la trasferta di Siena sabato 21 dicembre alle 15. Tra infortunati e squalificati il tecnico dei pontini Roberto Breda dovrà rinunciare a gran parte dei titolari: Cottafava, Figliomeni, Alhassan, Ristovski, e Jefferson. A questi si uniscono i lungodegenti Baldan, De Giosa, e Gerbo.

Nonostante le pesanti assenze Breda è orientato a confermare il modulo 3-5-2, come pure aveva dichiarato mercoledì nella video intervista rilasciata a latina24ore: “Nonostante le assenze – ha detto il mister trevigiano – resteremo fedeli al sistema di gioco adottato finora: il 3-5-2 è un’idea su cui abbiamo lavorato tanto facendola nostra e non vogliamo snaturarla”. Dunque, formazione pressoché obbligata con Brosco e Bruscagin che prenderanno il posto di Cottafava e Figliomeni, Ricciardi sulla linea mediana del campo a bissare il debutto tra i cadetti della settimana scorsa e l’ex Ghezzal a completare il reparto offensivo con Jonathas. Proprio Ghezzal (68 presenze e 11 gol col Siena) ha dato giudizio sui prossimi avversari: “È una piazza che ha fatto spesso la categoria, quando è scesa in B ha subito riconquistato la A. È uno stadio difficile, ha una squadra con giocatori esperti e di livello”.

Appunto, giocatori esperti e di livello, tra gli altri Rosina, D’Agostino, Giannetti, Giacomazzi. Per il Latina sarà dura. Ma il calcio impartisce la regola più ovvia data dalla partenza sullo zero a zero. Quindi, la gara è tutta da giocare. I nerazzurri vogliono tornare alla vittoria dopo le due sconfitte nelle altrettante ultime uscite. Anche se i 26 punti messi fin ora nel fienile della serie B consentono ai pontini di non vivere con l’acqua alla gola.

Ad arbitrare Siena – Latina, gara valida per il diciannovesimo turno di serie B, sarà Daniele Chiffi di Padova alla quinta direzione con i nerazzurri. L’ultima quella rocambolesca di Pagani con partita ripetuta per la comparsa di una grossa buca sul terreno di gioco campano. Gli assistenti dell’arbitro saranno Di Francesco e Petangelo. Quarto uomo Merchiori.

Convocati – Iacobucci, Pawlowski, Bruscagin, Massacci, Brosco, Esposito, Celli, Bruno, Maltese, Barraco, Crimi, Jonathas, Cejas, Milani, Di Chiara, Morrone, Ricciardi, Cisotti, Chiricò, Negro, Ghezzal

Indisponibili: Gerbo, Ristovski, De Giosa, Ioime, Baldan

Squalificati: Cottafava, Figliomeni, Jefferson, Alhassan

 

Comments

comments

  • X

    E quando si arriva a definire “emergenza” una squadra di calcio… capisci quanto siano idioti gli italiani… a Latina ci sono ben altre emergenze!

MandarinoAdv Post.