Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio scommesse, Latina e Aprilia nella nuova inchiesta

Ci sono anche delle partite del Latina e dell’Aprilia tra quelle sotto le verifiche nella nuova inchiesta sul calcio scommesse.

Tra le 85 partite al vaglio della Procura di Cremona ci sono prilia-Chieti del 4 maggio scorso (0-0) e Benevento-Latina (1-0) del 7 aprile. Quest’ultima fu la partita che determinò l’esonero di Fabio Pecchia, poi sostituito da Stefano Sanderra.

Si tratta in verità di episodi che sembrano piuttosto marginali. Tuttavia nell’ordinanza di custodia cautelare emessa ieri dal giudice Guido Salvini del Tribunale di Cremona il Latina viene inserito nell’elenco delle partite che gli indagati «alteravano, tentavano di alterare, o comunque si proponevano di alterare, o s’intromettevano nell’alterazione operata da altri, del regolare risultato conseguente ad una leale competizione sportiva».

C’è anche, nella stessa lista di partite di serie B e Lega Pro, il match tra Aprilia e Chieti. Secondo l’accusa il 4 maggio 2013, il giocatore Simone Grillo avrebbe avuto un confronto con Cosimo Rinci “sulla conoscenza di due ulteriori partite evidentemente combinate, sulle quali poter scommettere (Cesena-Juve Stabia di serie B, poi terminata 3-1 e Aprilia-Chieti della Lega Pro di Seconda Divisione). In particolare – scrive nell’ordinanza il giudice Salvini – era Grillo a dare per sicuro il risultato di Lega Pro sul segno X, mentre Rinci forniva assicurazioni circa il risultato del Cesena”.

CALCIO SCOMMESSE, LEGGI L’ORDINANZA INTEGRALE DI CREMONA (pdf)

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.