Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Latina, foto e video per raccontare il quartiere Nicolosi

Il quartiere “Nicolosi” è il primo quartiere di case popolari realizzato a Latina tra il 1934 e 1939 per iniziativa dell’Istituto Case Popolari di Roma, su progetto dell’ing. Giuseppe Nicolosi per ospitare operai e impiegati occupati nell’opera di bonifica e all’edificazione della città di Littoria. Negli anni è avvenuto un sostanziale spopolamento degli originari residenti, in cerca di un riscatto sociale, e oggi il quartiere è abitato prevalentemente da extracomunitari.

Il “Nicolosi” rimane un classico esempio di architettura razionalista per abitazioni collettive, progettato come spazio funzionale ad armonizzare socialmente i nuovi abitanti della “città nuova”; un quartiere pensato e realizzato più come spazio di relazione che rappresentativo, con particolare attenzione allo studio dell’alloggio, delle parti comuni come la piazza, i giardini, i ballatoi sino agli stenditoi comunali.

Il quartiere “Nicolosi” oggi, assolve ancora al suo compito di accogliere i “nuovi arrivati”, attori diversi per lingua e cultura? Questa domanda impone una riflessione elaborata attraverso l’espressione fotografica di giovani della nostra Latina in occasione del Natale della città per i suoi 81anni.

“Una lente d’ingrandimento, uno strumento rivolto specialmente alle nuove generazioni per permettere la conoscenza delle radici e soprattutto la necessità di riappropriarci degli spazi che ci appartengono.”

Il 18 dicembre 2013 dalle ore 10.00 sino a mezzanotte, la piazzetta del III lotto del quartiere sarà animata da foto-installazioni e video-produzioni dedicate a persone e cose del quartiere. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l’associazione culturale “IMAGO URBIS”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.