Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Volley, Latina torna a vincere in Challenge Cup

Santori Banner estate 2018

L’Andreoli Latina si aggiudica la gara di andata dei sedicesimi di finale della Challenge Cup sul Precura Anversa. Lo fa con un secco 3-0, dimostrando carattere specialmente nei momenti in cui era sotto nel punteggio. Un’iniezione di fiducia in vista dei prossimi impegni, domenica a Perugia per il campionato e mercoledì ad Anversa.

Parte bene l’Anversa che si porta sul 5-8, ace di van Bemmelen per il 10-15, dentro Fragkos e l’Andreoli recupera con Noda e poi il muro di Starovic per il 17-19, ace Verhees per la parità, si va ai vantaggi e prima Frakgos e poi un errore di Ditlevsen chiudono il set sul 26-24. Santilli conferma nel secondo set Fragkos e i pontini si portano sul 5-2 e poi allungano 15-9 con un “filotto” di quattro punti, un ace di Starovic per il 22-16 e il set si chiude con un muro di Gitto sul 25-19. Kris Tanghe cambia l’opposto inserendo Pekmans e ruota la formazione e i belgi si portano 2-5, sui servizi di Verhees (due ace) l’Andreoli ribalta la situazione sul 9-6, l’Anversa recupera in fretta e le due formazioni si alternano al comando fino ai vantaggi dove un muro di Gitto mette fine alla gara sul 27-25.

LA GARA – Roberto Santilli, schiera Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Verhees al centro, Noda e Skrimov di banda con Rossini libero. Kris Tanghe risponde con van Harskamp al palleggio e Ditlevsen opposto, Koelewijn e van Bemmelen centrali, van Walle e Baetens di banda, Jorna libero. Errore Skrimov (1-2), contrattacco Baetens (4-6), primo tempo di Loelewijn per il 5-8 del primo tempo tecnico. Muro van Bemmelen (6-10), ace Skrimov (10-12), dentro Fragkos, ace van Bemmelen, 10-14 e timeout Latina. Contrattacco Baetens (10-15), e sull’11-16 il gioco si ferma per secondo tempo tecnico sull’11-16. Contrattacco Noda (13-16), errore van Walle (15-17), errore Gitto (15-19), muro Starovic ed errore Ditlevsen (18-19) e l’Anversa chiede tempo. Ace Verhees, 22-22 e timeout belga. Contrattacco Fragkos (25-24), errore Ditlevsen per il 26-24.

Secondo set con Fragkos confermato in campo, contrattacco van Walle (0-1), errore Ditlevsen, ace e contrattacco Starovic (5-2) e timeout Anversa, si va avanti fino all’8-5 del primo timeout tecnico. Contrattacco Fragkos, ace Noda e muro Sottile (15-9), contrattacco Baetens (15-11) per il 16-11 del secondo tempo tecnico. Primo tempo Koelewijn (17-14), errore Ditlevsen, 21-16 e timeout Tanghe. Si torna in campo con un ace di Starovic (22-16), errore Noda (23-19), muro Gitto per il 25-19.

Terzo set con Tanghe che ruota la formazione e inserisce Perkmans, doppio break Anversa, 2-5 e Santilli chiede tempo. Contrattacco Fragkos, ace Verhees, muro Gitto e ancora ace per Verhees per l’8-6 del primo timeout tecnico. Si riprende con un contrattacco di Fragkos (9-6), doppio muro van Bemmele (9-9), pipe Fragkos (11-9), contrattacchi van Walle e Baetens (13-14), errore van Walle (15-14), muro van Bemmele 15-16 per il secondo tempo tecnico. Muro van Bemmele (17-18), contrattacco Starovic (19-18), errore Starovic 21-22 e timeout Santilli. Contrattacco Starovic, 23-22 e timeout Anversa. Si va ai vantaggi un muro di Gitto mette fine alla gara sul 27-25.

Roberto Santilli: “Abbiamo aperto solo una finestra, speriamo di entrarci anche in campionato. Non ci hanno regalato niente, manteniamo i piedi per terra. Questo è il turno più difficile, perché questa è una squadra che viene dalla Cev, non sarà facile in Belgio”.

Daniele Sottile: “Sono una buona squadra, noi invece siamo in difficoltà. Speriamo di aver invertito la rotta. La strada è ancora lunga, dobbiamo uscirne fuori con vittorie come questa”.

Andreoli Latina-Precura Antwerpen 3-0 (26-24, 25-19, 27-25)

Andreoli Latina: Noda 9, Gitto 8, Starovic 18, Skrimov 2, Verhees 8, Sottile 2; Rossini (L), Fragkos 12, Michalovic. N.e: Candellaro, Paris, DeRocco. All. Santilli.
Precura Antwerpen: Baetens 9, Koelewijn 9, van Herskamp 2, van Walle 10, van Bemmelen 12, Ditlevsen 4; Jorna (L), De Bont, Pekmanis 4, Depovere. Ne. Bagics, Colson. All. Tanghe

ARBITRI: Armeanu (ROU), Petrovic (SRB)

NOTE Durata set: 28‘, 23‘, 30‘; totale 1h21’

Spettatori 400 per un incasso di 1670 euro
Andreoli Latina: battute vincenti 7, battute sbagliate 10, muri 8, errori 7, attacco 46%.
Precura Antwerpen: bv 1, bs 11, m 9, e 8, a 47%.

MVP Starovic

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.