Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Gaeta, sequestrati quattro quintali di pesce avariato

Prodotti ittici congelati, in cattivo stato di conservazione o la cui data di scadenza era trascorsa da diversi anni. A trovarli sono stati gli uomini della capitaneria di porto di Gaeta e dagli ispettori della Asl di Latina in un centro di vendita all’ingrosso, autorizzato anche alla diffusa attività di ristorazione del take-away.

Circa quattro quintali di prodotti sono stati sequestrati, altrimenti destinati oltre che alla vendita anche alla preparazione alimentare di pietanze da asporto. Parte dei prodotti, infatti, erano destinati ad essere venduti direttamente agli utenti, già cotti e pronti per la consumazione. Alcuni di essi erano scaduti addirittura nel 2010. Al termine dell’attività, il titolare dell’esercizio commerciale è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria e sono stati elevati, verbali di illecito amministrativo per un ammontare complessivo di circa 5.000 euro.

Comments

comments

  • colpa di schengen

    da far mangiare, fino a Natale, ai titolari del centro commerciale

  • francesco

    Sarebbe coerente menzionare nome, cognome, attività del truffatore. Saluti

  • doll

    Bravo Francesco…almeno nessuno compra piu’ da loro ed evita problemi di salute…il pesce scaduto e’ pericoloso per fegato e pancreas…

  • miki

    la cosa piu vergognosa che euro 5 mila e’ la multa piu’ bassa che il commerciante poteva prendere, mah!!!!!!!.

MandarinoAdv Post.