Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Volley, Andreoli sconfitta dal Piacenza

Piacenza porta a casa l’intera posta dopo due set giocati alla pari contro l’Andreoli Latina. Una gara dai due volti, un avvio a molto equilibrato e poi i pontini si sono leggermente spenti subendo dei “filotti” che gli hanno piegato le gambe. In aggiunta l’entrata di Papi e Vettori che hanno dato energia fresca sistemando ricezione e attacco della Copra Elior.

Positivo l’esordio di Sasa Starovic che ha chiuso con 19 punti e il 46% in attacco, caricandosi buona parte dell’attacco pontino.
Inizio di set con le due squadre che si alternano al comando, dopo il timeout tecnico (12-10) una serie di cambipalla con Latina con Piacenza che recupera sul 23-23, si va ai vantaggi, dopo una serie di palle set per parte chiude a muro Zlatanov sul 35-37.
Latina parte subito bene nel secondo set 5-2, con un ace di Skrimov 9-5, dentro Papi, e poi 16-11, Piacenza recupera fino al 19-17 con l’entrata di Vettori con i pontini che chiudono con Starovic 25-22. Monti conferma nel terzo set Papi e Vettori, parte bene Latina 4-1 ma poi sui servizi di Simon subisce 6 punti consecutivi (6-11), Santilli manda in campo Paris, Torres e DeRocco con Piacenza che chiude 16-25. Ancora una buona partenza dei pontini 4-1, ma gli ospiti recuperano in fretta e si portano avanti 10-12 per poi allungare 12-15 e con una serie di break 13-20, altri tre nel finale per chiudere 16-25.

LA GARA – Roberto Santilli, schiera Sottile in regia e Starovic opposto, Gitto e Verhees al centro, Fragkos e Skrimov di banda con Rossini libero. Luca Monti risponde con De Cecco al palleggio e Le Roux opposto, Fei e Simon centrali, Zlatanov e Kaliberda di banda, Marra libero.
Ace Kaliberda (0-1), ace Fragkos e contrattacco Gitto (4-2), muro Simon e pipe Kaliberda (4-5), errore Le Roux e contrattacco Skrimov (7-5), muro Kaliberda e ace Zlatanov (7-8), ace Starovic (9-8), errore Le Roux per il 12-10 del timeout tecnico. Contrattacco Starovic, 18-15 e tempo richiesto da Piacenza. Muro Fei (19-18), contrattacco Kaliberda, 23-23 e Latina ferma il gioco. Contrattacco Kaliberda 24-25 e timeout richiesto da Santilli. Muro Gitto 26-25 e Monti chiede tempo. Primo tempo Simon (29-30), contrattacco Starovic (35-34), contrattacco e muro Zlatanov e si chiude il set sul 35-37.
Secondo set, contrattacco Starovic (1-0), difesa punto di Rossini (3-1), Skrimov di prima intenzione (5-2), muro De Cecco (5-4), errore Zlatanov (7-4), ace Skrimov (9-5), dentro Papi, contrattacco Papi (10-8), per il 12-9 del tempo tecnico. Contrattacco Skrimov (14-10), errore Simon, 16-11 e timeout Piacenza. Ace Skrimov (18-12), ace De Cecco (18-14) dentro Vettori, muro Vettori e contrattacco Papi (19-17) e Santilli ferma il gioco. Muro Skrimov 22-18 e Monti chiede tempo. Ace Vettori (22-20), Starovic chiude il set sul 25-22.
Papi confermato nel sestetto insieme a Vettori, contrattacco Fragkos (2-0), errore Vettori (4-1), errore Skrimov (4-3), errore pontino (5-5), ace Simon e doppio contrattacco Kaliberda (6-9) e timeout Latina. Si riprende con un altro break di Kaliberda (6-10) dentro Noda, muro Fei (6-11) e Santilli chiede tempo, dentro Noda. Invasione pontina e Vettori (7-14), contrattacco Noda (10-15), contrattacco Vettori (12-19), doppio cambio dentro Torres e Paris, sul 14-21 dentro De Rocco, errore Noda (15-23), errore Torres per il 16-25.
Quarto set con Monti che conferma il precedente sestetto e Santilli che fa rientrare quello iniziale. Contrattacco Starovic (1-0), contrattacco Skrimov (3-1), contrattacco Kaliberda (4-4), contrattacco Papi (8-9), contrattacco Kaliberda, 10-12 per il timeout tecnico dentro Tencati. Muro Tencati 12-15 e i pontini chiedono tempo. Primo tempo Tencati (13-17) dentro Noda, contrattacco Vettori (13-18) e Santilli ferma il gioco. Si riprende con un contrattacco di Kaliberda e ace De Cecco (13-20) dentro DeRocco e poi Torres, muro Simon e contrattacco Vettori (16-24), e Vettori chiude la gara 16-25.

Pieter Verhees: “Siamo vicini… Peccato per aver perso il primo set dove abbiamo sbagliato molte battute sui set point. Noi dovevamo rischiare in battuta dato che loro hanno dei centrali molto forti, ma alla fine abbiamo commesso troppi errori. Ma ripeto siamo molto vicini”

Carmelo Gitto. “Questi impegni ravvicinati ci portano via il tempo per allenarci, però dobbiamo veder la parte positiva, l’aver combattuto per due set alla pari contro una grande squadra come Piacenza. Siamo in crescita”.

Roberto Santilli: “abbiamo fatto un’ora e un quarto di pallavolo di alto livello questo è la conseguenza del lavoro che abbiamo fatto e stiamo facendo in palestra. Poi ci è mancata un po’ di lucidità, ma anche merito a loro che hanno potuto cambiare Zlatanov e Le Roux con Papi e Vettori. Siamo sulla buona strada dobbiamo continuare”.

Luca Monti: “Sapevamo che poteva esere una gara lunga e dura per noi, Latina non merita certo la posizione in classifica che ha e con l’arrivo di Starovic si è ulteriormente rafforzata. Abbiamo sofferto molto nei primi due set ma poi siamo stati bravi a portare a casa tre punti preziosi”.

Andreoli Latina-Copra Elior Piacenza 1-3 (35-37, 25-22, 16-25, 16-25)
Andreoli Latina: Verhees 6,  Sottile, Fragkos 7, Gitto 9, Starovic 19, Skrimov 15; Rossini (L), Paris, Noda 3, Candellaro, Torres 1, DeRocco 1. Ne. Tailli (L). All. Santilli.
Copra Elior Piacenza: Kaliberda 21, Fei 7, Le Roux 4, Zlatanov 5, Simon 15, De Cecco 3; Marra (L), Vettori 12, Tencati 3, Papi 7. Ne: Partenio, Smerilli (L), Husaj. All. Monti
ARBITRI: La Micela, Gini
NOTE Durata set: 38‘, 26‘, 22‘, 24‘; totale 1h50’
Spettatori 1226 per un incasso di 7336 euro
Andreoli Latina: battute vincenti 3, battute sbagliate 26, muri 4, errori 4, attacco 44%.
Piacenza: bv 7, bs 12, m 10, e 4, a 54%.
MVP Simon
Chiamate Video Check
1° Set: 8-8 richiesto da Latina per battuta out Starovic, decisione cambiata ace 9-8
1° Set: 24-23 richiesto per battuta out Skrimov, decisione confermata 24-24
1° Set: 33-33 richiesto per palla dentro Le Roux, decisione confermata 33-34
2° Set: 11-9 richiesto da Piacenza per battuta out Fei, decisione confermata 12-9
2° Set: 19-15 richiesto da Piacenza per palla out del muro di Vettori, decisione cambiata 19-16
4° Set: 15-21 richiesto da Piacenza per attacco out Simon, decisione cambiata 15-22
4° Set: 16-23 richiesto da Piacenza per attacco out Vettori, decisione cambiata 15-24.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.